Home

Bollettino Covid 21 maggio 2021. La situazione e i nuovi contagi in Italia

Bollettino Covid Italia –  Sono 5.218 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 5.741. Sono invece 218 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 164. Sono 269.744 i tamponi molecolari e antigenici effettuati nelle ultime 24 ore. Ieri i test erano stati 251.037. Il tasso di positività è dell’1,9%, in calo rispetto al 2,3% di ieri (-0,4%).

In totale i casi dall’inizio dell’epidemia sono 4.183.476, i morti 125.028. I dimessi ed i guariti sono 3.766.660, con un incremento di 12.695 unità nelle ultime 24 ore. Gli attualmente positivi sono 291.788, in calo di 7.698 rispetto a ieri. In isolamento domiciliare ci sono 280.394 persone (-7.165 rispetto a ieri). 

Sono 9.925 i pazienti ricoverati con sintomi nei reparti Covid degli ospedali, quindi di nuovo sotto quota 10 mila per la prima volta dal 22 ottobre. Il calo nelle ultime 24 ore è stato di 458 unità. In terapia intensiva ci sono invece 1.469 persone, in calo di 75 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 51 (ieri 69). 

Bollettino Covid 21 maggio 2021. La situazione e i nuovi contagi in Sicilia

Bollettino Covid Sicilia – Si registrano 493 nuovi positivi sull’isola a fronte di 26.335 tamponi processati. Il tasso di positività scende all’1,9% (ieri era del 2,5%). Sono 11 i decessi nell’ultimo giorno, mentre i guariti sono 1.480. Scendono ancora i ricoveri: -30 di cui 5 dalla terapia intensiva. Rispetto a venerdì scorso c’è il 14% in meno di nuovi casi.

La distribuzione dei casi a livello provinciale: 90 i nuovi casi a Palermo, 145 a Catania, 96 a Messina, 24 a Siracusa, 44 a Trapani, 36 a Ragusa, 12 a Caltanissetta, 36 ad Agrigento e 10 a Enna.

Leggi anche:

Covid

Bollettino Covid, lieve aumento del tasso di positività: la situazione in Italia e in Sicilia

Sicilia

Vaccinazione no stop a Palermo: tutti in coda di notte per la propria dose

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata