Home

Si chiama Giulio Deangelis, ha 25 anni, e all’attivo ha ben due lauree e ad accaparrarsi 5 borse di studio. Il tutto conseguito in soli 2 mesi. Uno studente modello dalla storia straordinaria, un talento nutrito da una tenacia senza pari. Qualcuno ha parlato di ragazzo prodigio: perché due lauree in due mesi non sono certo un traguardo comune.I due titoli accademici sono stati conseguiti in Medicina e Chirurgia e in Biotecnologie.

Allievo della Scuola Sant’Anna e iscritto all’Università di Pisa, il due volte neo laureando ha le idee chiare: vuole prendere quattro lauree per avere le competenze necessarie per combattere demenza e SLA. Ora il suo programma prevede la frequentazione di un  prestigioso dottorato all’Università di Cambridge per poi rientrare in Italia una volta finiti gli studi oltre Manica.

Le dichiarazioni di Giulio

Ecco come ha commentato Giulio la sua storia straordinaria: “Mi sembra di vivere un sogno e devo ringraziare di tutto ciò l’Università di Pisa e la Scuola Superiore Sant’Anna”, “Le malattie neurodegenerative sono un problema sociale di proporzioni immense e tremendamente complesso. Le competenze che ti dà la medicina non sono sufficienti per affrontarlo”. È stato proprio questo il motivo che l’ha spinto verso un percorso di studi che quanto più multidisciplinare possibile, aiutandosi anche specializzandosi in discipline diverse ma affine”.

Infine Giulio Deangeli sottolinea la sua volontà di tornare in Italia dopo il dottorato all’estero: “Il fatto di andare all’estero è fondamentale per il mestiere stesso del ricercatore che deve essere internazionale e conoscere le realtà di punta. È quello che farò io a Cambridge, dove potrò lavorare nel gotha mondiale della ricerca sulle neuro-degenerazioni – e conclude affermando – La tragedia vera è quando i ricercatori rimangono all’estero, ma questo non sarà il mio caso”.

Speriamo che Giulio mantenga la promessa fatta al nostro paese ma, soprattutto, ci auguriamo, che il nostro paese sappia non deludere ma incoraggiare i talenti come Deangeli.


Leggi anche: Soldi Spicci e Roberto Lipari insieme ti curano dalla dipendenza dai social – VIDEO

Leggi anche: Sicilia. Musumeci firmerà ordinanza. Mascherine obbligatorie all’aperto e stretta sulla movida

Leggi anche: Campagna del comune di Ferrara contro la violenza sulle donne. Breve storia triste

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata