Home

Un cocktail è quello che servirebbe in questo periodo ricco di stress. Con ogni probabilità appena tutto questo sarà finito a Palermo si berrà un solo drink: Rosalia.

Il suo nome è caratteristico e porta subito alla mente la Santuzza. È una sorta di rivisitazione del Margarita. Secondo una giuria di esperti è il miglior cocktail del mondo. La creatrice si chiama Chiara Mascellaro.

La sua creazione, dedicata alle donne e ispirata alla Santa Patrona di Palermo è un delicato equilibrio di tequila Patròn Silver, rosa e delicati toni amari di erbe“. Così i giudici della finale mondiale della “Patrón Perfectionists” hanno incoronato il cocktail “Rosalia” di una bartender palermitana con il titolo di miglior Margarita al mondo.

Già nel 2020, la giovane bartender palermitana si era fatta notare con un altro dei suoi cocktail , chiamato “Porta Felice”, sempre dedicato alla sua città natale e alla amata nonna. Per lei le citazioni per la città sono d’obbligo.

Il cocktail Rosalia

“Quando fui chiamata per partecipare alla competition era gennaio, mese della prevenzione del tumore al collo dell’utero. Io partii proprio da lì, senza pensarci due volte, sapevo già cosa volevo fare e raccontare. Nasce così Rosalia. Circa 10 anni fa ho contratto il virus dell’ HPV, un virus che se trascurato porta a problemi molto gravi, come il tumore. Quando me ne accorsi la situazione era già abbastanza grave, al limite, ma ancora in tempo per risolvere“. La giovane racconta in questo modo il retroscena dietro la sua opera alcolica. Perché sempre di arte si parla.

Dopo due anni di interventi e cure ho definitivamente debellato questo grandissimo peso che mi portavo dentro e di cui non avevo il coraggio di parlare. Oggi voglio parlarne, voglio lanciare un messaggio. Rosalia è il drink che celebra la mia vittoria e la mia storia“. Una rivincita dal sapore di felicità.

La ricetta sembra semplice, ma solo una vera professionista può dosare bene gli ingredienti.

40 millilitri di Patrón Silver

10 millilitri di Bitter Riserva Martini

10 millilitri di succo limone

15 millilitri Upgrade rose syrup

E così la magia fu fatta.


Telefonata choc per Draghi: “Se tocca il reddito di cittadinanza fa la fine di Falcone” [AUDIO]


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Alessandro Morana

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata