Home

Lieve malore in studio a “Non è l’Arena” per Massimo Giletti. Il conduttore, visibilmente affaticato e sudato in volto, ha continuato a condurre nonostante la sua condizione fisica. “Voglio arrivare almeno fino alle 22” ha detto, ribadendo poco dopo: “Vediamo se riusciamo a continuare”.

Il video

Leggi anche

Tampone al kiwi positivo al Covid, com’è possibile? Il medico Amici sconcerta Giletti

AstraZeneca: “Sono scienziati o politici?”, bomba da Gilietti contro Aifa

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata