A poche settimane dall’inizio dei fatidici colloqui orali di Maturità 2020 è arrivata l’ordinanza che tutti i maturandi stanno aspettando: quella sull’Esame di maturità 2020. Tra le tante novità, l’ordinanza contiene anche la famosa tabella per la riconversione dei crediti degli ultimi tre anni di superiori: scopriamo come si dovrà convertire il credito finale.ta

Tabella di conversione dei crediti: ecco come sarà

Il Ministero ha divulgato la tabella definitiva di riconversione dei crediti. Ecco come saranno convertiti i crediti degli scorsi anni e quale sarà il credito attribuito al quinto anno.

Classe terza: Credito conseguito: 3 – Nuovo credito attribuito: 11
Credito conseguito: 4 – Nuovo credito attribuito: 12
Credito conseguito: 5 – Nuovo credito attribuito: 14
Credito conseguito: 6 – Nuovo credito attribuito: 15
Credito conseguito: 7 – Nuovo credito attribuito: 17
Credito conseguito: 8 – Nuovo credito attribuito: 18

Classe quarta: Credito conseguito: 8 – Nuovo credito attribuito: 12
Credito conseguito: 9 – Nuovo credito attribuito: 14
Credito conseguito: 10 – Nuovo credito attribuito: 15
Credito conseguito: 11 – Nuovo credito attribuito: 17
Credito conseguito: 12 – Nuovo credito attribuito: 18
Credito conseguito: 13 – Nuovo credito attribuito: 20

Classe quinta: Media dei voti < 5 – Nuovo credito attribuito: 9-10
5 ≤ Media dei voti < 6 – Nuovo credito attribuito: 11-12
Media dei voti = 6 – Nuovo credito attribuito: 13-14
6 < Media dei voti ≤ 7 – Nuovo credito attribuito: 15-16
7 < Media dei voti ≤ 8 – Nuovo credito attribuito: 17-18
8 < Media dei voti ≤ 9 – Nuovo credito attribuito: 19-20
9 < Media dei voti ≤ 10 – Nuovo credito attribuito: 21-22

Intanto, sono pronte le Ordinanze con le indicazioni per lo svolgimento degli Esami di maturità del 2020 e la valutazione finale degli alunni. Provvedimenti che tengono conto di quanto previsto dal decreto scuola. Le Ordinanze, presentate ai sindacati – rende noto il ministero – sono state inviate al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione per il parere prima della pubblicazione. Si tratta di tre testi: uno per la valutazione di fine anno degli studenti e per il recupero degli apprendimenti, uno per gli Esami del primo ciclo, uno per gli Esami del secondo ciclo.

Qui il testo dell’ordinanza sulla maturità
Guarda qui la tabella dei crediti – Tabella di conversione

Ti interesserà anche:

Maturità 2020. Le regole

Maturità 2020: Tutti ammessi. Ecco le novità

Azzolina: L’esame di Maturità sarà in presenza. Il colloquio durerà un’ora.

Condividi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata