Home

Sabato 14 maggio, torna in Sicilia la “Notte Europea dei Musei”, l’iniziativa che si svolge in tutti i beni culturali di Europa e a cui quest’anno aderisce anche la Regione Siciliana.

Aperti in via straordinaria, fino alle 24.00, i principali musei e complessi monumentali della città. Per accedere ai luoghi culturali, basterà pagare il prezzo simbolico del biglietto ad 1 euro.

Notte Europea dei Musei: i luoghi visitabili a Palermo

  • Al Museo di Arte Moderna di Palazzo Riso, chiusura alle ore 24.00 (ultimo ingresso ore 23.30). Sarà possibile visitare “Seductions”, la mostra del fotografo tedesco Uli Weber a cura di Daniela Brignone.
  • Al Museo archeologico regionale Antonio Salinas apertura fino a mezzanotte. Con un sovrapprezzo è possibile prenotare la visita guidata alla collezione del Museo e alla statua di Athena, proveniente dal museo dell’Acropoli di Atene, e gustare un calice di vino.
  • Anche lo Steri – Palazzo Chiaromonte aderisce all’iniziativa, con un’apertura straordinaria dalle 20.00 alle 24.00 (con ultimo ingresso alle ore 23.30). Con un biglietto speciale del costo di 1 euro, sarà possibile visitare la “Sala delle Armi” e la sala che ospita “La Vucciria” di Renato Guttuso.
  • Al Museo Regionale di Palazzo Abatellis apertura dalle 20.00 alle 24.00: Notturno a Palazzo Abatellis “Umanità del MedioEvo nel Trionfo della Morte” e “Umanità del Rinascimento in Laurana e Gagini”.
  • Porte aperte anche a Palazzo Branciforte e Villa Zito.
  • Palazzo Mirto resterà aperto, sempre dalle 20.00 alle 24.00, con “L’arte di ricevere nei saloni di primo piano” e “L’arte di vivere il quotidiano negli ambienti del secondo piano”.
  • Apertura serale straordinaria del Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino.

Palermo Festival al Renzo Barbera: annunciati i primi ospiti e DJ-Set

I giardini di Palermo ospitano animali giganti per la Cracking Art: dove e quando vederli

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata