Home

Concorso Collaboratori Amministrativi – Nuovo bando di concorso, per titoli ed esami, per l’assunzione di 160  Collaboratori amministrativi.


Per rimanere sempre aggiornati sui Concorsi e sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti CLICCA QUI (gruppo Telegram) o CLICCA QUI (gruppo Facebook) 


L’Azienda Sanitaria Locale di Barletta – Andria – Trani (BT) ha pubblicato un bando di concorso riguardante l’assunzione a tempo indeterminato per 160 posti diCollaboratori amministrativi professionali (categoria D).

Concorso collaboratori amministrativi: requisiti generali e specifici

Per partecipare alla selezione, oltre ai requisiti generali prescritti dalla legge per partecipare ai concorsi pubblici, occorre il  Diploma di Laurea o la  Laurea di I livello (triennale).

Concorso collaboratori amministrativi: REQUISITI GENERALI

Possono partecipare al concorso collaboratori amministrativi coloro che possiedono i seguenti requisiti generali:

  1. essere cittadini italiani o equiparati ai fini dell’accesso al pubblico impiego. Sono equiparati ai
    cittadini italiani, ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs n. 165/2001 s.m.i.
  • gli italiani non appartenenti alla Repubblica;
  • i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di
    uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
  • i cittadini di Paesi terzi che siano titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo
    periodo o che siano titolari di status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria.
  • I cittadini europei o extracomunitari devono possedere i seguenti requisiti:
  • godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
  • possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti
    previsti per i cittadini della Repubblica;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana.

Leggi anche: Super Concorso 5100 posti a tempo indeterminato, requisiti: terza media, diploma e laurea, ecco i Bandi


  • 2) Idoneità fisica all’impiego: l’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego è effettuato, a cura di
    ciascuna Azienda o Ente, prima dell’immissione in servizio nei propri ruoli, fatta salva l’osservanza di
    disposizioni derogatorie.
  • In caso di accertamento sanitario negativo ovvero in caso venga riscontrata
    qualsivoglia limitazione alla idoneità al proficuo lavoro nel profilo professionale in argomento o nel
    caso in cui l’interessato non si presenti alla visita medica nel giorno e nel luogo comunicato senza
    giustificato motivo, non si darà luogo alla stipula e alla sottoscrizione del contratto di lavoro;
  • 3) Essere in regola con le leggi sugli obblighi militari;
  • 4) Godimento dei diritti politici. Non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi
    dall’elettorato attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso Pubbliche
    Amministrazioni per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o
    viziati da invalidità non sanabile.
  • 5) Non avere riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia,
    la costituzione di rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • 6) Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per
    persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego presso
    una Pubblica Amministrazione
  • .
  • 7) Non essere in godimento del trattamento di quiescenza.
  • Concorso collaboratori amministrativi: REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE


    I requisiti specifici di ammissione per l’ammissione alConcorso collaboratori amministrativi sono i seguenti:

    1) Giurisprudenza o Economia e Commercio o in Scienze Politiche ed equipollenti, ovvero Laurea
    Specialistica, conseguita ai sensi del D.M. 509/1999, ovvero Laurea Magistrale, conseguita ai sensi
    del D.M. 270/2004, equiparate ai diplomi di laurea del vecchio ordinamento sopra indicati ai sensi del
    Decreto interministeriale del 9 luglio 1999.


    Leggi anche: Maxi Concorso Ripam 2293 posti a tempo indeterminato, requisito minimo Diploma: info e Bando


    Ovvero

    2) Laurea di I livello (triennale) conseguita ai sensi del vigente ordinamento universitario appartenente
    ad una delle seguenti classi ex D.M. 270/04 e D.M. 509/1999:

    • Classe di Laurea 2 ex D.M. 509/1999 o L-14 ex D.M. 270/2004
      Classe di Laurea 15 ex D.M. 509/1999 o L-36 ex D.M. 270/2004
      Classe di Laurea 17 ex D.M. 509/1999 o L-18 ex D.M. 270/2004
      Classe di Laurea 19 ex D.M. 509/1999 o L-16 ex D.M. 270/2004
      Classe di Laurea 28 ex D.M. 509/1999 o L-33 ex D.M. 270/2004
      Classe di Laurea 31 ex D.M. 509/1999 o L-14 ex D.M. 270/2004
      Classe di Laurea 36 ex D.M. 509/1999 o L-40 ex D.M. 270/2004
      Classe di Laurea 37 ex D.M. 509/1999 o L-41 ex D.M. 270/2004
      Classe di Laurea 14 ex D.M. 509/1999 o L-20 ex D.M. 270/2004

    Concorso collaboratori amministrativi: distribuzione dei posti

    La distribuzione dei posti sarà così articolata:

    • ASL Barletta: 45 posti;
    • ASL Bari: 18 posti;
    • e ASL Lecce: 44 posti;
    • ASL Brindisi: 9 posti;
    • ASL Taranto: 26 posti;
    • A.O.U. Policlinico: 12 posti;
    • I.R.C.C.S. Tumori Giovanni Paolo II di Bari: 1 posto;
    • I.R.C.C.S. S. De Bellis di Castellana: 5 posti.

    Concorso collaboratori amministrativi: le prove

    Oltre alla valutazione dei titoli, la fase selettiva prevede una  prova scritta ed una prova orale.

    I vincitori del concorso saranno assunti con contratto a tempo determinato.

    Concorso collaboratori amministrativi: come presentare domanda e scadenza

    Il candidato deve produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l’apposito form on-line (CLICCA QUI)

    Per la partecipazione al concorso dovrà essere effettuato un versamento, non rimborsabile, di un contributo pari ad €.10,00.


    Il termine per presentare le domande è il 3 febbraio 2022. Per maggiori info CLICCA QUI

    Per leggere e scaricare il BANDO DI CONCORSO COLLABORATORI AMMINISTRATIVI CLICCA QUI


    Ti potrebbe interessare anche:

    Maxi Concorso Sicilia: Bandi per 1253 posti per terza media, diplomati e laureati a tempo indeterminato, tutte le info

    Concorso ANSFISA per diplomati e laureati a tempo indeterminato: figure richieste, bando e info

    Condividi

    Post correlati

    A proposito dell'autore

    Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

    Scrivi

    La tua email non sarà pubblicata