Home

Il mondo dell’Università prova a ritornare in presenza. L’obiettivo viene fissato dalla ministra dell’Università, Maria Cristina Messa. Intervistata dal sito Money.it, la ministra si augura che ci siano le condizioni per tornare in aula nonostante i contagi dovuti alla variante Omicron.

Inoltre Messa rilancia il tema dell’obbligo vaccinale per tutti: “Come medico non posso che essere favorevole”. Messa non esclude neanche l’ipotesi di estendere il super green pass: non tanto per gli studenti universitari o per altre singole categorie, quanto per tutta la popolazione.


Lwggi anche: Universitari in presenza con la tuta anti Covid, l’idea piace e fa il giro del mondo- FOTO


“Obbligo vaccinale anche per gli studenti all’Università”: le parole della ministra Messa

Per la ministra l’obbligo vaccinale sarebbe l’unico modo per poter ritornare alla agognata normalità. Non solo nel mondo studentesco, ma in generale nella quotidianità di ogni giorno. “Rispetto agli studenti, è giusto sottolineare che il loro comportamento in questi mesi è stato esemplare. Hanno rispettato tutte le regole”.

E aggiunge complimentandosi per la prova di maturità legata alla situazione pandemica: “Si sono vaccinati soprattutto per tutelare le persone più fragili intorno a loro. Hanno apprezzato tutti gli sforzi che come governo abbiamo fatto per riaprire. Di questa loro ennesima prova di maturità vanno davvero ringraziati”.


Leggi anche:

“Felicemente dislessica, da ultima della classe a laureata”: la lettera di Martina


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata