Home

Opportunità: Tirocini EIT per Laureati – I TITOLI E LA DOMANDA

Il European Institute of Innovation and Technology (EIT) propone opportunità di tirocini per laureati in diverse aree.

Tirocini EIT
Tirocini EIT – Fonte: web

Le esperienze lavorative si effettuano sia a Budapest che a Bruxelles, con una retribuzione mensile che varia tra i 1.230 euro e i 1.630 euro a seconda della sede prescelta.

Le richieste di partecipazione devono essere inoltrate entro il 16 gennaio 2024. Qui sono forniti tutti i dettagli necessari per candidarsi

EIT

L’EIT, istituito nel 2008 come entità autonoma all’interno dell’Unione Europea, ha una missione articolata. Il suo obiettivo principale è contribuire alla competitività dell’Europa, promuovere una crescita economica sostenibile e favorire la creazione di posti di lavoro. Questo avviene attraverso la promozione e il rafforzamento delle sinergie e della cooperazione tra imprese, istituzioni educative e enti di ricerca.

In aggiunta, l’EIT si impegna a creare contesti che favoriscano la creatività, consentendo così lo sviluppo di innovazione di alto livello e la prosperità dell’imprenditorialità. Attualmente, l’EIT conta su una rete di oltre 2400 partner e si inserisce all’interno del programma quadro dell’Unione Europea denominato Horizon Europe, il quale è focalizzato sulla ricerca e sull’innovazione.

I TIROCINI EIT LAUREATI

L’EIT ha avviato il processo per il programma di stage rivolto ai laureati per l’anno 2024. Questi stage avranno una durata di 6 mesi, inizieranno all’inizio del nuovo anno e offriranno agli stagisti l’opportunità di approfondire la comprensione delle politiche e dei processi all’interno delle istituzioni dell’Unione Europea.

Parallelamente, questi stage consentiranno di acquisire esperienza pratica partecipando alle attività quotidiane svolte dall’EIT.

A seconda del profilo e delle preferenze espresse durante la fase di candidatura, i candidati selezionati verranno inseriti in uno dei seguenti dipartimenti o unità dell’EIT:

  • Ufficio del Direttore, Sezione legale e Unità amministrativa (Director’s Office, Legal Section & Administration Unit);
  • Innovazione e formazione, Comunicazione ed engagement (Innovation & Education, Communication & Engagement);
  • Comunità della conoscenza e dell’innovazione CCI (Knowledge and Innovation Communities CCI).

LE SEDI

Gli stage offerti dall’EIT hanno luogo principalmente in Ungheria, nella sede centrale dell’Istituto situata a Budapest.

Per quanto riguarda gli stage della Communication & Engagement Unit, esiste la possibilità di svolgerli anche presso l’ufficio dell’EIT situato in Belgio, nella città di Bruxelles.

I REQUISITI

Per partecipare ai tirocini offerti dall’EIT per laureati, i candidati devono soddisfare i seguenti requisiti:

  1. Possedere la cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea, dello Spazio economico europeo (SEE), dell’Area europea di libero scambio (EFTA) o essere provenienti da paesi candidati ad entrare nell’Unione Europea.
  2. Aver completato con successo il primo ciclo di studi universitari e aver ottenuto la laurea o un titolo equivalente entro la data di chiusura delle candidature. È richiesto fornire copie dei diplomi (o certificati ufficiali rilevanti) per tutti i corsi universitari o post-universitari dichiarati nella domanda. Gli studi in corso devono essere attestati ufficialmente dall’università.
  3. Dimostrare un’ottima conoscenza della lingua inglese (almeno al livello B2). È richiesta la presentazione di documentazione che attesti la conoscenza di lingue diverse dalla lingua madre, come dichiarato nella domanda.
  4. Possedere un comportamento generale compatibile con i requisiti di sicurezza dell’EIT e possedere l’idoneità fisica per svolgere le mansioni richieste.
  5. Non aver precedentemente usufruito di alcuna forma di tirocinio (sia formale che informale, retribuito o non retribuito) all’interno di un’istituzione europea o un organismo europeo.
  6. Non aver lavorato o attualmente non lavorare presso un’istituzione europea, una delegazione o un ufficio di rappresentanza. Questo include la posizione di assistente di un membro del Parlamento Europeo, consulente interno, ricercatore, o qualsiasi ruolo temporaneo, a contratto, ausiliario o ad interim all’interno di un’istituzione europea, organismo, delegazione o ufficio di rappresentanza.
  7. Non aver svolto tirocini, lavori o avere avuto rapporti contrattuali con le CCI (Knowledge and Innovation Communities), come ad esempio entità legali o partner di EIT Digital, EIT InnoEnergy, EIT Climate-KIC, EIT Health, EIT Raw Materials, EIT Food, EIT Manufacturing, EIT Urban Mobility.
  8. Non essere in situazioni di conflitto d’interesse specificate nell’annuncio.

In aggiunta, per essere idonei ai tirocini, è richiesta la presenza delle seguenti abilità comportamentali comuni a tutti i profili:

  • Eccellenti competenze interpersonali e di comunicazione;
  • Capacità di intraprendere iniziative;
  • Elevate capacità di scrittura;
  • Abilità nel lavorare efficacemente in gruppo, soprattutto all’interno di un team multiculturale.

LE POSIZIONI APERTE

Il programma di tirocini dell’EIT prevede l’inserimento di nuovi stagisti presso i seguenti dipartimenti o unità:

  1. Ufficio del Direttore, Sezione legale e Unità amministrativa (Director’s Office, Legal Section & Administration Unit) Gli stagisti avranno responsabilità legate a compiti, progetti e operazioni quotidiane dell’Ufficio del direttore, della Sezione legale o dell’Unità amministrativa.

I criteri considerati per l’assegnazione dei posti di tirocinio includono:

  • Conoscenza di almeno uno dei settori tra Politiche dell’UE, Diritto dell’UE, Pubblica Amministrazione, Management, Economia, Finanza, Informatica, Risorse Umane o Studi Sociali (acquisite attraverso studi o esperienza lavorativa iniziale).
  • Conoscenze in ambito Gestione delle finanze, Risorse umane, Approvvigionamenti, ICT, Logistica per gli stagisti interessati alle opportunità nell’Unità Amministrazione.
  1. Innovazione e formazione, comunicazione ed Engagement (Innovation & Education, Communication & Engagement) Gli stagisti selezionati per queste aree contribuiranno allo sviluppo e all’attuazione di attività che rafforzano l’impatto dell’EIT sull’istruzione e sulle competenze imprenditoriali. Lavoreranno sullo sviluppo delle agende EIT per l’innovazione e la creazione di imprese, sulla gestione amministrativa e sugli aspetti di comunicazione e visibilità.

I criteri considerati per la selezione includono:

  • Conoscenze in materia di istruzione, imprenditorialità, politiche dell’innovazione, sistemi di innovazione o di gestione dell’innovazione per gli stage nell’unità Ecosistemi dell’innovazione.
  • Conoscenze in comunicazione, marketing, social media e relazioni con i media per l’unità Comunicazione e engagement.
  1. Comunità della conoscenza e dell’innovazione CCI (Knowledge and Innovation Communities CCI) Le attività riguarderanno la gestione del portafoglio delle CCI EIT per aumentare l’impatto dell’innovazione in Europa. Ciò comprende la supervisione strategica, il monitoraggio e la gestione operativa delle sovvenzioni per le Comunità.

La valutazione delle candidature terrà conto di:

  • Conoscenze acquisite in studi o esperienze lavorative iniziali nei settori delle Politiche dell’UE, Pubblica Amministrazione, Gestione, Economia, Finanza o nelle aree tematiche delle Comunità della Conoscenza e dell’Innovazione dell’EIT.
  • Preferenziali sono gli studi o le esperienze lavorative in contesti internazionali o multiculturali, la conoscenza dei fondi UE e della gestione di sovvenzioni o progetti, oltre alle capacità analitiche e numeriche comprovate attraverso studi o esperienze pregresse.

LA BORSA DI STUDIO

I partecipanti ai tirocini riceveranno una borsa di studio mensile. L’importo è fissato a 1.236 euro per chi lavorerà presso la sede di Budapest e a 1.635 euro per coloro che svolgeranno l’esperienza a Bruxelles.

In aggiunta, sarà fornito un rimborso spese per il viaggio secondo le seguenti modalità:

  • 300 euro se la sede di lavoro è situata in uno Stato membro dell’Unione Europea;
  • 400 euro se la sede di lavoro è in uno Stato al di fuori dell’Unione Europea.

La durata standard del programma di stage è di 6 mesi, con la possibilità di essere rinnovato una sola volta per ulteriori 6 mesi in circostanze eccezionali e debitamente giustificate.

LE SELEZIONI

Dopo la verifica dei requisiti, sarà compilata una lista di candidati per le preselezioni. La selezione avverrà valutando motivazioni, qualifiche e/o esperienze possedute. La procedura selettiva per i finalisti sarà gestita dall’EIT Director e dai direttori delle singole unità dell’Istituto.

Ai candidati potrebbe essere richiesto di partecipare a un colloquio online. La lista ristretta dei profili idonei sarà valida fino al 31 Dicembre 2024 e potrebbe essere estesa in base al budget e alle necessità organizzative dell’EIT.

I candidati selezionati riceveranno una notifica e verranno informati sulle date di inizio del tirocinio e sulla lista dei documenti finali da presentare.

LA DOMANDA

Coloro interessati a partecipare ai tirocini per laureati presso l’EIT dovranno effettuare la registrazione online nel sistema dell’EU CV Online attraverso questa pagina.

Le candidature devono essere presentate entro le ore 13:00 del 16 gennaio 2024.

ASSUNZIONI IKEA: posizioni aperte, come candidarsi

ITALO TRENO ASSUNZIONI: tantissime le posizioni aperte, i dettagli

UNICREDIT ASSUNZIONI: Nuove posizioni aperte e nuovi Stage – DOMANDA E DETTAGLI

Condividi

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web Younipa.it , alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Concorsi pubblici: Tutti i bandi attivi al momento Ricevi sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia.

NEWS LE NEWS PIU IMPORTANTI Per non perderti tutte le news più importanti raccolte in un unico canale Telegram. Cronaca, politica, sport, cultura, eventi e tanto altro ancora.

GOSSIP: IL nostro canale Telegram dedicato al mondo del gossip Qui per il Gossip

Post correlati


A proposito dell'autore