Home

Il padel è un gioco di derivazione tennistica in rapida espansione in tutta Italia, soprattutto qui a Palermo.

Il padel è uno sport per tutti. Le regole sono più semplici rispetto al più “nobile” tennis, le giocate sono molto veloci, sponde e rimbalzi spesso complicati da leggere, ma ha una diversa leggerezza e il divertimento è assicurato, soprattutto perché il padel va giocato coppia contro coppia.

Molte strutture sportive private si sono adeguate a questa moda sportiva e naturalmente sono strutture dedicate molto frequentate.

Per chi vuole fare un dritto e un rovescio alla Federer o alla Nadal senza affaticarsi troppo in un campo da tennis regolamentare, ecco le nostre cinque scelte.

Dove nasce il Padel

Nasce ad Acapulco, in Messico, nel 1969, ma il boom è in Argentina a cavallo fra gli anni ’80 e ’90.

A Buenos Aires e dintorni si costruiscono campi, ma la crisi economica sposta i giocatori in Spagna, dove il padel diventa il secondo sport dopo il calcio.


Leggi anche: Palermo. I 5 wine pub più rinomati della città


Si stima che ad oggi il numero totale dei giocatori supera i 70.000 ed è fenomeno anche in Italia con più di 350 campi e oltre 12mila appassionati, di cui il 40% donne.

Dove giocare a Padel a Palermo

Per chi vuole fare un dritto e un rovescio alla Federer o alla Nadal senza affaticarsi troppo in un campo da tennis regolamentare, ecco le nostre cinque scelte.

PADEL PALERMO

Centro sportivo di relativa recente fondazione, è il più grande a livello regionale ed è situato in via Lanza di Scalea 931.

La struttura dispone ben sette campetti di ultima generazione, l’associazione sportiva che gestisce la struttura è regolarmente affiliata alla Federazione Italiana Tennis e hanno una squadra che milita in Serie C. Inoltre, la struttura è sede di tornei federali ed amatoriali. Gli istruttori del centro sono disponibilissimi ad impartire lezioni per grandi e per piccini.

PADEL FAVORITA

La struttura del Padel Favorita nasce dalle ceneri di una vecchia scuola calcio che possedeva un campetto di calcio a cinque più un campo da tennis adesso riconvertiti in ben sei campetti per il padel.

La struttura è – insieme al Padel Palermo – tra le più frequentate della città. Posizione suggestiva per la struttura: situata in viale del Fante 58/F è dirimpetto al Circolo del Tennis e allo Stadio Renzo Barbera.


Ti potrebbe interessare Come contestare le multe dell’autovelox con il beneplacito della Corte di Cassazione


Anche loro sono disponibili a tornei federali ed amatoriali, oltre ad avere uno staff molto disponibile e qualificato per tutti.

PADEL SPORTING VILLAGE PALERMO

Potrà anche sembrare un po’ fuorimano come posizione, ma lo Sporting Village, situato tra i quartieri di Bonagia e Falsomiele, sul viadotto Carlo Perrier, è una delle ottime strutture che qui vi consigliamo per una partita a padel.

Ha di recente arricchito l’intera struttura di ben sei campetti di padel regolamentari e certificati dalla FederTennis. Istruttori qualificati e clientela in rapida ascesa, corsi per tutti e tanta voglia di divertimento.

PADEL LEONI

Il Padel Leoni sorge in Piazza Leoni 72, a Palermo, nel cuore del polo sportivo della città. Si tratta di un campo di Padel di ultima generazione, inserito in una cornice fresca, tranquilla e ombreggiata anche nei più caldi mesi estivi.


Leggi anche: Quali sono le ore più produttive della giornata? Ecco i risultati sorprendenti di uno studio 


In loco troverai: spogliatoi maschili e femminili, zona ristoro, posteggio gratuito. La struttura è situata nel Centro Sportivo Leoni, e pur essendo un solo campetto disponibile, le frequentazioni sono alte date le continue prenotazioni che pervengono ogni giorno. L’ultimo dpcm, del resto, ha lasciato via libera alla pratica sportiva del Padel, non considerato sport di contatto. 

NEW GARDEN CENTER

La struttura, situata in via Beato Angelico 100, ha da poco attrezzato il nuovo campetto di padel. In un’atmosfera urbana e sportiva suggestiva, il New Garden rappresenta un’istituzione principalmente per i campetti di calcetto.

Dal punto di vista sportivo amatoriale, il Garden Center rappresenta un punto di riferimento per gli sportivi. Dallo scorso 1 Aprile è stato nuovamente messo in funzione dagli odierni Titolari i quali non hanno perso tempo ad affiliare il centro presso le principali federazione sportive, inclusa la FederTennis, godendo dei riconoscimenti e qualifiche che da essa ne scaturiscono.


Leggi anche:

Condividi

A proposito dell'autore

Paolo La Scala

Paolo La Scala, classe 1988, palermitano un po' alla torinese e un po' alla romana. Laureato in storia contemporanea, ricercatore storico, polemista, libero scrittore.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata