Home

Una tragedia sventata sul filo del rasoio a Pavia, dove una giovane insegnante palerminata di 28 anni ha tentato di togliersi la vita ieri notte.

La giovane, disperata perchè a causa della pandemia da mesi non riusciva a vedere la sua famiglia che abita a Palermo, si stava per lanciare dalla finestra di casa sua a Pavia, al terzo piano di un condiminio.

A salvarla è stato l’intervento dei carabinieri. Giunti su posto poco prima che la donna tentasse il gesto estremo, hanno messo in atto una vera e propria operazione di salvataggio. Sono riusciti in extremis ad afferare la donna e riportarla all’interno della casa, dove è stata affidata alle cure degli operatori del 118. La 28enne è stata poi trasportata al Policlinico San Matteo.

Per fortuna un lieto fine in questa storia che poteva diventare una tragedia e che è solo un esempio della frustrazione e dello stress psicologico a cui siamo tutti sottoposti da un anno a questa parte.


Leggi anche:


Palermo, ponte di Corleone: il grande “pacco” di Matteo Renzi

Continua la raccolta fondi contro il tumore di Toni, il cugino a Younipa: “Ci manca poco, aiutateci!”


Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata