Home

Tragedia sfiorata a Palermo dove un ragazzo di sedici anni è caduto in un pozzo profondo circa venti metri in cortile Chiavelli mentre giocava a pallone con dei coetanei. Precipitato per una decina di metri, fortunatamente il giovane è stato tratto in salvo e le sue condizioni non appaiono gravi.

Giovane cade in un pozzo a Palermo

Il ragazzo, nel tentativo di recuperare il pallone con cui stava giocando in compagnia di alcuni amici, è salito su un pozzo coperto da una soletta. Quest’ultima, però, ha ceduto e lo ha fatto precipitare all’interno della cavità. Immediatamente è stato dato l’allarme e il giovane è stato recuperato in seguito all’intervento di alcuni residenti che hanno adoperato una corda, con l’aiuto dei vigili del fuoco accorsi sul posto.

Successivamente sono arrivati anche i carabinieri e i sanitari del 118, che hanno trasportato il sedicenne – che ha riportato escoriazioni sul corpo – all’ospedale Civico di Palermo, dove attualmente si trova.

Leggi anche:

Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata