Home

Secondo una recente classifica di TomTom Index, Palermo è la città con più traffico dell’Italia. Mentre nel mondo il capoluogo siciliano si posiziona al 60° posto. A campione sono state osservate ben 416 città su 57 paesi del globo: Amsterdam Londra, Palermo, Roma e tante altre.

La nona edizione dell’annuale TomTom Traffic Index include insight ha dichiarato che in media la percentuale di congestione di traffico a Palermo è circa del 29%.

In generale nel 2020, a causa della restrizioni dettate dal Covid-19, in tutto il mondo si è verificata un diminuizione netta del 19% del traffico. La gente da casa usciva poco e quando usciva non usava la macchina. A Palermo il calo della congestione è minore rispetto ad altri paesi del mondo. Infatti la diminuzione di traffico è del 7%.

Palermo al primo posto tra le città con più traffico

Nello studio generale il mese del 2020 con meno traffico congestionato è stato aprile, mentre quello con più traffico dicembre. Le città italiane che seguono Palermo nella classifica del traffico sono Genova e Roma, con un percentuale che si attesta al 27%. Per ritornare in Sicilia si deve scendere al quarto posto: è Messina la quarta città con più traffico d’Italia. Catania al sesto posto.

I dati e gli studi sono in grado anche di fornire gli orari con più congestione del traffico. Sembra, infatti, che tra le dieci e mezzogiorno e le sedici e le diciotto e trenta, le strade diventino trappole, da dove è difficile uscire, che fanno registrare incrementi di ingorghi che arrivano fino al 54% in più nell’ora del rientro, intorno alle 18-18,30. Il giorno peggiore per mettersi in macchina è il lunedì, tra le cinque e le sei del pomeriggio: anticipare di poco, basterebbe a evitarsi mezz’ora di traffico all’anno.

Inoltre lo studio sostiene che chi si butta nel traffico negli orari clou stia in macchina circa 105 ore in più all’anno rispetto a chi, invece, sceglie o usa la macchina negli orari meno affollati.


Palermo. SuperTunnel da 1,2 miliardi tra porto e circonvallazione

Giovani amministratori virtuosi. Intervista a Filippo Tripoli, sindaco di Bagheria


Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Alessandro Morana

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata