Home

Lo scopo era quello di promuovere la cultura ecologista e ambientalista, oltre che sollecitare il rispetto della spiaggia, e in generale della natura, con piccoli e semplici gesti. E la missione è più che riuscita per l’Environmental club, un gruppo di ragazzi di Palermo dai 7 ai 16 anni. 

La squadra ambientalista si è data appuntamento oggi pomeriggio, lungo la spiaggia di Capaci, portando via dal litorale cartacce, plastica, vetro, chiodi arrugginiti d tanto altro. Ovviamente, differenziando. Litorali e strade della città, sono i loro principali campi di azione, armati di guanti, sacchetti e pinze.


Leggi anche: Da Mondello a Sferracavallo, ecco le nuove spiagge in cui sarà vietato fare il bagno: la LISTA completa


Palermo, gruppo di ragazzini ripulisce la spiaggia

Negli ultimi tempi, hanno fatto ingresso anche nei social, su Facebook e Instagram, per allargare il gruppo favorendo la cultura del bello e il rispetto dell’ambiente, in particolare sulle spiagge. “Se ciascuno di noi fa qualcosa – sollecitano orgogliosi – tutti insieme riusciremo ad ottenere grandi risultati. Le nostre ‘uscite ecologiste’ sono anche delle buone occasioni per conoscere e coinvolgere tanti altri ragazzi come noi”.

“L’impegno e il rispetto saranno le carte vincenti per un futuro migliore. E noi ci crediamo. Per unirsi al gruppo – si legge in una nota – basta scrivere una mail a [email protected] oppure inviare un messaggio nelle pagine dei social network”.


Leggi anche:

“Quella put**na”, è siciliana la ricercatrice che ha scoperchiato i concorsi truccati all’Università


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata