Home

Palermo, Teatro Massimo imbrattato con scritte: caccia ai vandali

Vandali in azione al Teatro Massimo di Palermo. I carabinieri hanno avviato le indagini per identificare gli autori dell’atto di vandalismo sui piedistalli di alcune delle statue del Teatro. Le statue sono state sporcate con delle scritte realizzate con un pennarello nero. Sono state imbrattate anche le coperture marmoree del muro del teatro.

leggi anche: Briatore: “I giovani in estate non hanno voglia di lavorare. Stipendi bassi? Cavolate”

Le indagini dei carabinieri

I militari dell’Arma stanno visionando le immagini dei sistemi di videosorveglianza per risalire agli autori degli atti vandalici. Le scritte realizzate verranno analizzate. Pare possano corrispondere a dei profili Intagram Le indagini sono partita a seguito di una denuncia ai carabinieri presentata da Fondazione teatro Massimo.

Saranno le forze dell’ordine a dare un nome e un volto ai responsabili dell’atto di vandalismo che ha colpito le statue del Teatro Massimo di Palermo.

fonte foto: blogsicilia.it

Palermo, Salvatore Passantino sarà l’unico finalista italiano al concorso internazionale di composizione

Benigni riceve il leone d’oro alla carriera: il suo emozionante discorso a Venezia (VIDEO)

Condividi


AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web Younipa.it , alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Concorsi pubblici: Tutti i bandi attivi al momento Ricevi sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia.

NEWS LE NEWS PIU IMPORTANTI Per non perderti tutte le news più importanti raccolte in un unico canale Telegram. Cronaca, politica, sport, cultura, eventi e tanto altro ancora.

GOSSIP: IL nostro canale Telegram dedicato al mondo del gossip Qui per il Gossip

Post correlati


A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.