Home

Un uomo di cinquant’anni è adesso indagato per aver omesso il soccorso a due ragazzi che pare aver travolto con la propria auto, era anche in stato di ebrezza. i due giovai sono stati ricoverati all’ospedale Villa Sofia.


Palermo. Aspirante cuoco non supera periodo di prova. Raid punitivo al titolare del locale


Le dinamiche dell’incidente

Era ubriaco alla guida quando ha travolto i due ragazzi che si trovavano su una moto all’Addaura, è risultato positivo all’alcol test con un tasso alcolemico di 1,3 g/l e guidava inoltre un’auto noleggiata. L’uomo è stato denunciato dalla polizia municipale e i due ragazzini feriti, il diciassettenne A.T. e il ventenne L.S. sono stati ricoverati. Il più grande pare essere quello che ha riportato ferite più gravi, ha infatti perso tre dita di un piede ed i medici stanno tentando di salvare il resto dell’arto. A lanciare l’allarme sono stati gli amici che si trovavano in un locale non troppo distante. La madre del ragazzo più giovane ha rilasciato un’intervista a PalermoToday in cui dichiara che il pirata della strada abbia tagliato il tragitto dei due ragazzi , la manovra azzardata avrebbe fatto slittare via i due ragazzi, dopodiche l’uomo è sceso dall’auto e dopo aver controllato le condizioni dei due per poi rimontare sul veicolo ed andare via.

Le conseguenze per il pirata della strada

Gli agenti della infortunistica, la polizia e i sanitari del 118 hanno soccorso i ragazzi, uno dei due ha riportato una frattura all’omero, un lussazione alla spalla e un trauma cranico, tanto da avere difficoltà a ricordare l’accaduto il giorno successivo. La madre fa sapere che ha avuto seri problemi neurologici per ore prima di rimettersi in sesto. Alcuni passanti che hanno assistito alla cena sono fortunatamente riusciti a prendere parte della targa dell’uomo prima che scappasse, grazie a questa immagine la polizia è riuscita a rintracciare il 51enne che è stato accompagnato in ospedale per i test tossicologici risultati infatti positivi.
Come stabilito dal codice della strada all’uomo è stata ritirata la patente a causa del tasso alcolemico troppo alto nel suo organismo.

Leggi anche:

Coronavirus. La Sicilia ultima in Italia per tamponi effettuati

Laurea? All’università di Google si prende in 6 mesi

Arriva “Catena”, in Sicilia il primo matrimonio virtuale e indissolubile su internet, ecco come funziona

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata