Home

Tragedia domestica scampata nel Salernitano dove una donna di 64 anni è stata ferita ad una spalla con un colpo di fucile mentre si trovava nell’orto della sua abitazione. È accaduto nella serata di ieri nella frazione Giungatelle di Montecorice (Salerno). A spararle è stato il marito che, tradito anche dall’oscurità, pensava – ha spiegato agli investigatori – si trattasse di un cinghiale entrato nell’orto.

La donna è stata soccorsa e ricoverata nell’ospedale di Vallo della Lucania. I carabinieri della compagnia di Agropoli, agli ordini del capitano Fabiola Garello, hanno appurato che l’arma dalla quale è partito il colpo era detenuta legalmente. 

Leggi anche:

carabinieri

Poliziotti al pub senza mascherina e distanziamento, i carabinieri li multano

rissa

Fa sesso in caserma e lo segna come straordinario, carabiniere condannato

Condividi
Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata