Home

Soprattutto in seguito alla pandemia che ci ha colpito, le istituzioni hanno cominciato a lavorare in maniera molto serrata per spingere le scuole ed in generale gli istituti che si occupano di istruzione, a valorizzare maggiormente i portali web. Si tratta di una indicazione che arriva dall’Agenzia per l’Italia Digitale e che promuove l’importanza della gestione ottimale dei siti web legati all’istruzione: questi, come vedremo nel dettaglio, non devono soltanto assicurare l’accessibilità e la chiarezza per la fruizione, ma anche la sicurezza dell’utente. Vediamo gli elementi basilari della correlazione tra sicurezza web e istruzione.

Privacy

La tutela della privacy è uno dei primi fattori di cui tener conto. Specialmente quando si parla di scuola e di minori, è necessario che il portale istituzionale che gestisce una quantità di dati impressionante, sia in grado di tutelarli. Spesso le informazioni vengono raccolte dal server e in tal caso l’istituzione deve essere in grado di fornire agli utenti, studenti, le informazioni sui dati raccolti dal sito web, con i relativi trattamenti (ai sensi degli artt. 12 e 13 del GDPR). Generalmente, il sito renderà disponibile l’informativa con un link apposito in home page. 

Al contempo, è altrettanto importante la policy legata ai cookies. Ormai argomento molto diffuso, si parla degli strumenti di tracciamento, approvato dal Garante per la protezione dei dati personali nel giugno 2021. Navigando in rete, può capitare di imbattersi in siti che non mostrino il banner di accettazione di cookie da parte di terze parti. L’Autorità ha invitato i titolari del trattamento a verificare la conformità delle modalità di utilizzo di cookie e altri strumenti di tracciamento utilizzati sui propri siti web.

Questione protocollo HTTPS

Una questione che riguarda un po’ tutti i siti web è anche quella relativa al protocollo HTTPS, ovvero Hyper Text Transfer Protocol Secure. Questo protocollo garantisce il fatto che tutte le informazioni che vengono scambiate tra browser dell’utente e il sito siano crittografate e sicure. Anche i siti delle scuole e legati all’istruzione in generale hanno adottato questo tipo di tecnologia. 

Come fare per rendersene conto? Basta visitare il sito e leggere in alto a sinistra nella barra URL se è presente la lettera “s” al termine della dicitura http. Così facendo avremo la sicurezza della cifratura delle informazioni. Un discorso che vale per tutti i siti web di internet: alla stessa maniera, infatti, è possibile capire se stiamo navigando sui siti online slot sicuri oppure no.

Accessibilità

Infine, non va trascurata la questione legata all’accessibilità del portale web. Si tratta della possibilità da parte degli utenti, appartenenti a situazioni differenti e a contesti differenti, di poter sfruttare una interfaccia grafica che sia facilmente fruibile. Un sito accessibile è un sito che permette l’accesso alle informazioni anche ad utenti con disabilità fisiche o con strumento hardware limitati. Troppo spesso quest’aspetto viene sottovalutato e negli ultimi anni le istituzioni si stanno muovendo proprio per cercare di eliminare le barriere architettoniche purtroppo presenti anche per quanto riguarda la rete e i siti web.

Condividi
Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata