Home

Presente in più di 124 Paesi al mondo e con più di 86mila membri, Aiesec è il più grande network internazionale gestito interamente da giovani studenti universitari. È un’associazione apolitica, apartitica e no profit, nata all’indomani della Seconda Guerra Mondiale dall’idea di alcuni studenti universitari di sei paesi europei, al fine di promuovere una nuova forma di cooperazione internazionale.

Aisec Palermo questa estate offre la possibilità ai giovani studenti universitari e ai neolaureati (entro due anni dal conseguimento del titolo) che non abbiano superato i 30 anni di età, di prendere parte ad uno dei numerosi stage internazionali in uno dei Paesi Partner di Aiesec Italia: Egitto, India, Cina, Polonia, Romania, Russia, Serbia, Ungheria, Brasile, Colombia e Tunisia.

Il programma si chiama “Move Impact” e permette ai giovani studenti italiani di svolgere dalle sei alle otto settimane di lavoro in progetti all’estero.

Il programma si presenta con tre diverse tematiche: Entrepreneurship, Education e Awareness.

  1. Entrepreneurship: lavorare in una NGO nel project management, comunicazione, marketing, pubbliche relazioni, finance.
  2. Education: aiutare bambini e adolescenti insegnando loro in un’altra lingua come l’italiano, l’inglese, il portoghese o lo spagnolo e promuovendo lo scambio interculturale come motivo di crescita.
  3. Awareness: lavorare in progetti di valore sociale, sensibilizzando le comunità su HIV/AIDS, salute, diritti umani e sostenibilità.

Per informazioni e chiarimenti invia una e-mail a [email protected].

Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Scienze e tecnologie geologiche e responsabile marketing di Aiesec Palermo da Ottobre 2013.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata