È stato appena stato votato in Aula l’emendamento inserito nella Manovra in discussione a Palazzo dei Normanni.

Molti gruppi parlamentari avevano chiesto l’esenzione del pagamento del bollo auto 2020 su tutto il territorio regionale. Dopo aver superato lo scoglio in Commissione Bilancio, adesso anche l’Aula si è espressa favorevolmente.

I beneficiari della misura sono i proprietari di autovetture sino a 53 Kilowatt (kw) che siano di proprietà di soggetti che non superino i 15 mila euro annui di reddito familiare, non sarà più richiesto il pagamento della tassa automobilistica. Inoltre saranno esentate dal bollo anche le autovetture che indipendentemente dai Kilowatt hanno più di dieci anni di vita.

Esentate anche le vetture di proprietà di Associazioni di volontariato e Onlus.

Condividi