Home

Cambia definitivamente il test per accedere alla Facoltà di Medicina: niente più prova unica. Gli aspiranti aspiranti medici avranno, infatti, una chance in più con due date annuali per sostenere il test d’ingresso.

Test di Medicina, cambia anche il nome

A cambiare, non sono soltanto le modalità ma anche il nome. Da oggi, il test di Medicina si chiamerà infatti TOLC, acronimo di Test OnLine CISIA.

L’iscrizione al CISIA permetterà al candidato di accedere anche alle esercitazioni, ai MOOC (Massive Open Online Courses) disciplinari per ogni materia contenuta nel test TOLC, agli esiti delle prove sostenute, al materiale e alle iniziative in tema di orientamento e accesso predisposte dagli atenei.

Test di medicina 2023: le prove

Le prove entrambe dureranno 90 minuti, nel corso dei quali i candidati dovranno rispondere a 50 quesiti divisi in 4 sezioni:

  • Comprensione del testo e conoscenze acquisite negli studi;
  • Biologia;
  • Chimica e fisica;
  • Matematica e ragionamento.

Una volta sostenuta la prova, il candidato deve compilare, online attraverso il portale Universitaly, l’istanza di inserimento nella graduatoria di merito.

Le date delle sessioni

Sarà possibile partecipare alle due sessioni nei seguenti periodi:

  • Sessione di aprile: da giovedì 13 a sabato 22. 
  • Sessione di luglio: da sabato 15 a martedì 25.

Concorsi ASP Sicilia, in arrivo oltre 500 posti

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata