Home

Una lettera che non risparmia attacchi. Così un dottorando dell’Università di Palermo ha inviato a Younipa un messaggio dedicato alle azioni del prof Dominici, da sempre contrario all’uso del Green Pass in ateneo. Il suo nome è Carlo Trombino e svolge un PhD in Scienze del Patrimonio Culturale a Palermo.

Il messaggio del dottorando

Sono Carlo Trombino, dottorando in Scienze del Patrimonio Culturale e ho letto le dichiarazioni su questo sito del prof. Gandolfo Dominici, molto attivo anche sui social“. Trombino sottolinea: “Proprio sulla sua pagina twitter il prof. Dominici condivide una notizia che è un vero e proprio scoop storiografico: gli ebrei sopravvisuti all’Olocausto protestano contro i vaccini, che violano i diritti umani e causano uno sterminio di massa, un nuovo Olocausto”.

E continua: “A pubblicare la notizia è stata la controversa organizzazione olandese Viruswaarheid, che sostiene l’inutilità di mascherine, distanziamento e vaccino nella lotta contro una malattia, il Covid, che per loro è molto meno pericolosa di ciò che viene detto. Da storico, ho trovato la notizia condivisa dal prof. Dominici assolutamente sensazionale. Ho pensato che se è stata condivisa da un professore di Unipa certamente avrà verificato la bontà della fonte“.


Leggi anche: Il caso del prof Tulone, l’attacco di un collega: “Non ha fatto nulla di importante”


Unipa, dottorando attacca il prof Dominici

Attaccando su un settore che sente suo: “Personalmente, ho fatto ricerca anche nell’ambito della storia dell’ebraismo, prossimamente pubblicherò per Brill un articolo sul concetto di Vergangenheitsbewaltigung, cioè il modo in cui i sopravvissuti hanno elaborato il trauma dell’Olocausto alla luce della storia dei decenni successivi. Per questo motivo sono andato a cercare i nomi dei firmatari, ma la lettera condivisa dal prof. Dominici li omette, dicendo che possono essere rivelati solo dietro richiesta ufficiale. Ho mandato una mail e ancora attendo risposta“.

Per poi dichiarare nella lettera inoltrata: “A questo punto, chiedo al prof. Dominici, dall’alto della sua cattedra, di impegnarsi a scoprire i nomi degli ebrei sopravvissuti all’Olocausto e dei loro parenti che hanno firmato questa lettera.
Altrimenti dovremo accettare il fatto che un professore dell’Università di Palermo fa propaganda sulla pelle delle vittime del nazismo, condividendo fake news senza controllare le fonti. Qualcosa che garantirebbe l’espulsione da qualsiasi università del mondo, ma difficilmente a Palermo Dominici subirà alcuna ripercussione: è figlio del preside della Facoltà di Economia, dove lui stesso insegna”. Un attacco duro a cui il dottorando attende una risposta dal prof. Dominici.

Unipa, il prof Dominici non arretra sul Green Pass: “Combatterò il regime, anche da esiliato”

Unipa, il prof Dominici ribatte con una lettera a Micari: “Green Pass come l’Olocausto”

Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata