Home

L’Università di Palermo promuove la mobilità di studenti e docenti nell’ambito del programma Erasmus+ 2015 e mette a disposizione borse di mobilità per gli studenti per il conseguimento del doppio titolo di studio in tre corsi di laurea magistrale.

«Il Programma – spiega Pasquale Assennato, delegato relazioni internazionali Ateneo – sarà attivato a partire dal prossimo anno accademico 2015/2016 e sarà destinato a sostenere i programmi a doppio titolo di laurea già in corso con l’Università El-Manar di Tunisi, attivati per le Lauree Magistrali in Cooperazione e Sviluppo (LM81) e Teorie della Comunicazione (LM92). Sarà inoltre coinvolto il corso di laurea magistrale in Scienze Economiche e Finanziarie (LM 56), per il quale si stanno definendo le procedure per il programma doppio titolo».

Il progetto dell’Ateneo è stato valutato positivamente tra oltre 90 proposte ricevendo un punteggio di 86 punti sui 77 minimi previsti per l’ammissione, e ha ricevuto un contributo finanziario di 256.000 euro destinato al sostegno della mobilità studentesca finalizzata al conseguimento di CFU, lo scambio docenti e varie attività che vedranno coinvolte organizzazioni internazionali e aziende attive tra le due sponde del Mediterraneo.

Il programma – che sarà attivo dall’a.a. 2015-16 e durerà 2 anni – prevede borse di mobilità (del valore di circa 4 mila euro per svolgere un semestre di studio presso l’Università partner) grazie al finanziamento Ue del programma Erasmus+ International Credit Mobility Ka 107 nell’ambito del partenariato con l’Università El-Manar di Tunisi, con l’obiettivo di conseguire il doppio titolo di studio, ed è destinato a studenti iscritti per studenti iscritti a tre corsi di laurea magistrale:

  • Laurea magistrale in Cooperazione e sviluppo (LM81) in partenariato con il Master in English and International Relations (5 borse per studenti italiani e 5 studenti tunisini). Già pubblicato il bando per i posti disponibili: le domande vanno presentate entro le 12 del 2 ottobre all’Ufficio protocollo dell’Università (Piazza Marina 61), e non farà fede il timbro postale; la prova selettiva si svolgerà il 5 ottobre alle 15 presso il Dipartimento di Culture e Società (viale delle Scienze) – Edificio 15 (piano 7 – aula multimediale. IL BANDO.
  • Laurea magistrale in Teorie della comunicazione (LM92) in partenariato con il Master Professionel en Traduction (3 borse per studenti italiani e 3 per studenti Tunisini)
  • Laurea magistrale in Scienze Economiche e Finanziarie (LM 56) in via di definizione le procedure per il programma doppio titolo.

Maggiori informazioni qui.

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Carmen Vella, Classe 75, giornalista professionista e comunicatrice. Laureata a Palermo in Scienze della Comunicazione e con un master in Cultura e Comunicazione del Gusto. Vive a Palermo dove lavora come freelance per riviste, giornali e siti web scrivendo di economia, costume e società. Ha lavorato per il Cot, Centro di Orientamento e Tutorato nel settore comunicazione e informazione, e come coordinatrice di redazione del giornale web della Scuola di Giornalismo presso l'Università di Palermo. Ha svolto incarichi di addetto stampa ed esperta in comunicazione in ambito politico, evper enti, associazioni e fondazioni, oltre che per eventi di carattere nazionale e internazionale legati al turismo, economia, politica, legalità ed agroalimentare.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata