Home

Vincenzo Franzitta, Professore alla facoltà di Ingegneria, è stato prosciolto da ogni accusa. “Nessun doppio lavoro” per il docente.

La vicenda

Come riportato dal Giornale di Sicilia, al Professore Franzitta, in chiusura delle indagini, non è stato contestato alcun addebito.

La vicenda risale a tre anni fa. L’inchiesta poneva al centro una fitta rete di false fatturazioni. Tra le società sospette, raffigurava anche la «Emar srl», leader nel settore della costruzione edile, formalmente intestata alla moglie di Franzitta.


Leggi anche: Prof denuncia concorsi truccati a Unipa e restituisce l’abilitazione: “Vi racconto il mio inferno”


Il fatto non sussiste

Secondo il giudice dell’udienza preliminare, non ci sarebbe stata alcuna truffa a danno dell’Università poiché “il fatto non sussiste”. Ordinata immediatamente la restituzione al docente del patrimonio dal valore 63 mila euro sequestratogli nel 2019, durante l’inchiesta.

Abbonamenti scontati agli studenti Unipa per assistere alle partite del Palermo: come fare richiesta

Unipa

Didattica immersiva, Unipa è tra i primi atenei a sperimentarla: ecco di cosa si tratta

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata