Home

NOVITA’ WHATSAPP: L’applicazione più utilizzata al mondo per la messaggistica istantanea starebbe concentrando i suoi sforzi su un upgrade. La nuova funzionalità dovrebbe permettere agli utenti di attivare un timer da abbinare alle foto che condividono, su gruppi o nelle singole chat. In questo modo, trascorso il tempo indicato, le foto si ‘autodistruggeranno‘ e non saranno più disponibili per gli interlocutori per usi futuri.

Nuova privacy WhatsApp e le foto a tempo

Un cambiamento che, da voci indiscrete, sarebbe testata proprio in questo momento in versione beta. L’upgrade WhatsApp potrebbe essere dietro l’angolo.

Nello specifico questo nuovo timer, da abbinare alle foto che si condividono, sarebbe possibile non solo sulle chat singole ma anche sui gruppi. E permetterebbe la visualizzazione dell’immagine in un tempo limitato, con una sola interazione o fintanto che si rimane nella chat stessa.

Tali modalità sono palesemente riprese da applicazioni già esistenti e non solo quelle sotto l’ombrello Facebook, che oltre WhatsApp include anche Instagram. Le immagini temporanee, infatti, già esistevano su Snapchat da tempo e anche nei messaggi diretti di Instagram è possibile vedere una foto solo per un’unica apertura.

Ipoteticamente, la possibilità di temporizzazione dovrebbe avvenire tramite un’icona a forma di timer che apparirebbe una volta caricata. L’immagine, poi, una volta arrivata al destinatario non farà un download automatico ma dovrà essere aperta tramite un tap e sarà automaticamente cancellata una volta abbandonata la chat.

whatsapp tutela della privacy completa

In questa nuova ottica, per rafforzare la privacy, WhatsApp negherebbe all’utente che riceve e visualizza la foto a tempo anche la possibilità di esportare e condividere tali immagini attraverso la stessa applicazione.

Ovviamente resta però aperta la possibilità di fare uno screenshot direttamente operativo, ma purtroppo, l’applicazione non può fare nulla se non avvertire e comunicare lo screenshot al mittente, come accade per Instagram.

Per il momento non è possibile fare una previsione sulla tempistica di lancio e rilascio di questa nuova funziona ma certamente viene testata proprio in questo momento e c’è una concreta possibilità di rilascio in un prossimo futuro.


Altre notizie:

Palermo, niente stazionamento e strade chiuse: cosa prevedono le due nuove ordinanze

Italia, Università eccelle nella ricerca sul Covid: è nella ‘top 5’ mondiale

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

I sogni non accadono se non agisci

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata