Home

La polizia ha sorpreso otto giovani, tra cui una ragazza minorenne, a festeggiare il compleanno di uno di loro a bordo di una lunga limousine, tra alcol e musica da discoteca, in barba alle norme contro la diffusione del coronavirus.

È accaduto a Palermo, nel corso di un controllo nella zona di Mondello. Gli otto avevano noleggiato la limousine, trasformata per l’occasione in una mini discoteca. L’auto non è passata inosservata agli agenti del commissariato di Mondello, impegnati in una serie di controlli.

Party di compleanno in limousine, multe per 8 giovani

I poliziotti hanno fermato la limousine in viale Regina Elena e identificato i partecipanti alla festa.

Oltre a contestare ai giovani l’inosservanza del divieto di assembramento, si è anche proceduto a contestare “la violazione del coefficiente di riempimento non superiore al 50 per cento dei mezzi, ovvero l’aver fatto salire a bordo del mezzo un numero di persone superiore alla metà della sua capienza, prescrizione che vale oltre che per i mezzi pubblici anche per i veicoli a noleggio con conducente, come la limousine attrezzata a discoteca mobile”.

Leggi anche

Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata