Home

La Sicilia rimane in zona bianca. Sarebbe questa, a quanto si apprende, l’indicazione che emerge dal monitoraggio settimanale della Cabina di Regia. Superate ampiamente due soglie su tre (ossia ricoveri ordinari e incidenza), l’isola si sarebbe “salvata” rispetto al parametro delle terapie intensive grazie all’incremento della disponibilità dei posti letto, che le ha consentito di rimanere, seppur di pochissimo, sotto la soglia del 10% di occupazione necessaria per passare in zona gialla. Se l’indiscrezione fosse confermata, per almeno un’altra settimana tutta l’Italia rimarrebbe in bianco. 

“I tassi di occupazione e il numero di ricoverati in area medica e terapia intensiva sono in aumento”, ma “l’attuale impatto della malattia Covid-19 sui servizi ospedalieri è limitato”. È quanto indica la bozza del Monitoraggio settimanale. In questi giorni alcune regioni, come Sicilia e Sardegna, hanno visto le loro percentuali su questi due indicatori della situazione ospedaliera ballare sul filo delle soglie massime definite dai nuovi parametri per il passaggio in zona gialla, ma nella bozza del monitoraggio si legge che “nessuna regione/provincia autonoma supera la soglia critica di occupazione dei posti letto in terapia intensiva o area medica”.


Leggi anche: Bollettino Covid 19 agosto, in Sicilia 1377 casi ma frenano i ricoveri: la situazione in Italia


Il tasso di occupazione in terapia intensiva, a livello nazionale, è in aumento al 4,9% (rilevazione giornaliera ministero della Salute), con il numero di persone ricoverate che è salito da 322 (dato al 10 agosto) a 423 (dato al 17 agosto). La media nazionale del tasso di occupazione in aree mediche aumenta al 6,2%. Il numero di persone ricoverate in queste aree è cresciuto da 2.880 (il 10 agosto) a 3.472 (il 17 agosto).

“La trasmissibilità stimata sui soli casi ospedalizzati è sopra la soglia epidemica”, viene puntualizzato nella bozza in relazione all’indice Rt ospedaliero. Si osserva comunque “una diminuzione anche dell’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero”, che si attesta a 1.08 (dato al 10 agosto) contro il precedente valore di 1.2 (dato al 3 agosto). 

Leggi anche:

Sicilia in zona gialla

Sicilia in Zona Gialla, disastro per 23mila ristoranti: le stime drammatiche sul settore

Covid

Covid, padre e figlia morti in Sicilia in 24 ore: non erano vaccinati

Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata