I Rappresentanti in seno al CRUS (Comitato Regionale Università Siciliane), Francesco Pirrotta (UniPa), Giuseppe Cucchiara, Marco Tucci (UniCt), Andrea Celi (UniMe), Giuseppe Cucchiara (UniKore) hanno inviato una richiesta ai rettori siciliani in cui chiedono un decreto legge che dia la possibilità agli Enti Regionali per il Diritto allo Studio di poter richiedere l’ISEE relativo ai redditi del 2020. 

Il decreto permetterebbe agli Studenti facenti parti di un nucleo familiare in difficoltà economica di poter affrontare la situazione accedendo ai benefici a disposizione.

Gli altri componenti del comitato, hanno espresso apprezzamento per la proposta ricevuta accogliendo la proposta e ponendosi come interlocutori della tematica davanti al MIUR. Infatti il governo dovrà intervenire con un Decreto ad hoc per l’occasione. Gli stesso hanno anche ipotizzato un allargamento della “NO Tax Area”. Il tutto al fine di consentire agli studenti appartenenti a nuclei familiari in sopravvenute difficoltà economiche di poter affrontare al meglio la nuova condizione in tempi celeri accedendo ai benefici di cui sopra.

Condividi