Home

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci è già al lavoro per trovare il sostituto dell’ormai ex assessore alla Salute Ruggero Razza. Le dimissioni del “delfino” di Musumeci seguite alla deflagrazione allo scandalo legato ai numeri falsati sulla pandemia di Covid in Sicilia, hanno messo il governatore difronte a un vero e proprio dilemma: blindare politicamente l’assessorato vacante con la nomina di un suo fedelissimo oppure puntare su un tecnico.

Di certo la volontà del governatore è adesso quella di cercare di voltare pagina quanto prima anche per allentare la pressione mediatica sulla sua giunta. La bufera giudiziaria di ieri ha infatti portato all’arresto di tre persone, tra cui la dirigente generale del dipartimento Salute Letizia Di Liberti, e all’avviso di garanzia nei confronti dell’assessore Ruggero Razza, che ha poi rassegnato le dimissioni.

Le dimissioni di Razza e le riflessioni di Musumeci

Musumeci, intervenuto ieri in Aula all’Ars per comunicare le dimissioni di Razza, ha assunto contestualmente il ruolo di assessore alla Salute ad interim, come già avvenuto due anni fa dopo la tragica scomparsa dell’assessore ai Beni culturali Sebastiano Tusa avvenuta a seguito di un incidente aereo. In quella circostanza Musumeci mantenne il ruolo per oltre un anno, finché non fu individuato il nome di Alberto Samonà. Ma è uno scenario che molto difficilmente potrà ripetersi, in tempo di pandemia, con l’assessorato alla Salute.


Leggi anche: Scandalo in Sicilia, i dati sui contagi erano falsati: 3 arresti, l’assessore Razza (indagato) si dimette


Ed ecco che iniziano a circolare i primi nomi. Tra i più “caldi” c’è quello di Alessandro Aricò, capogruppo all’Ars di #Diventeràbellissima con un passato da assessore nel governo Lombardo. A seguire Giusy Savarino, presidente della Commissione territorio ambiente e mobilità all’Ars. In pista anche Gino Ioppolo, da sempre fedelissimo di Musumeci che per assumere la carica dovrebbe però lasciare la poltrona di sindaco di Caltagirone.

Leggi anche:

Covid: Scandalo dati falsi, Musumeci legge in aula lettera dimissioni Razza, le prime parole del governatore [VIDEO]

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata