Home

Si boccheggia a Palermo e nel resto della Sicilia. E stando alle previsioni, anche i prossimi giorni saranno caratterizzati da un’eccezionale ondata di caldo africano direttamente dal deserto del Sahara. Le temperature potrebbero raggiungere picchi di 45 C al Sud. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che l’anticiclone africano si sta espandendo sull’Italia sempre con più potenza e saranno le temperature a risentirne di più. La gran parte delle regioni saranno investite dalla prima ondata di calore dell’estate che inizierà proprio con il solstizio estivo.

Già da oggi i primi 42 C potranno essere raggiunti in Sicilia come a Siracusa e 40 C sul Gargano (a Foggia). Nei giorni successivi il caldo aumenterà ulteriormente. Partendo dal Nord si toccheranno punte di 36 C in Lombardia e Veneto (Mantova e Verona), 37 C in Emilia (Bologna e Ferrara), scendendo al Centro 39 C sono attesi sulle Marche (Macerata), 37-38 C invece su Toscana e Umbria (Firenze e Perugia).


Leggi anche: Solstizio d’estate 2021, cos’è e perché l’estate inizia oggi


Il Sud sarà invece la zona d’Italia più bollente; in Sicilia sono attesi 45 C a Siracusa, in Calabria 40 C a Catanzaro e in Puglia 42-44 C tra Foggia e Bari. Sul resto delle regioni i valori rimarranno comunque sopra i 30 C come i 34 C di Roma e di molte città venete, lombarde e sarde. Le precipitazioni risulteranno davvero poche e più probabili su Val d’Aosta e alto Piemonte dove si manifesteranno sotto forma di temporali, anche molto forti.

La Protezione Civile Regionale ha diffuso un’allerta di livello arancione per rischio incendi e ondata di calore per la città di Palermo nei giorni scorsi. L’allerta arancione indica la previsione di condizioni meteo con possibili rischi per la salute.

LE PREVISIONI

Lunedì 21. Al nord: qualche temporale su Val d’Aosta e alto Piemonte, sole altrove. Al centro: tanto sole e caldo. Al sud: caldo via via più intenso.

Martedì 22. Al nord: temporali su Val d’Aosta e rilievi piemontesi, sole altrove. Al centro: soleggiato e caldo. Al sud: ondata di calore africano.

Mercoledì 23. Al nord: consueti temporali su Val d’Aosta e rilievi piemontesi. Al centro: sole, caldo. Al sud: soleggiato con caldo intenso. Giorni successivi con bel tempo e clima sempre molto caldo, un po’ meno al Nordovest.

Leggi anche:

Woolaroo, così Google preserva il dialetto Siciliano

Ingegneria Geologica

“Smartphone e pigiama hanno fatto danni”, gli universitari vogliono la Dad per sempre

Condividi
Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata