Home

Concorso ISPRA – Bando di concorso pubblico nazionale, per titoli ed esami, ai fini del reclutamento di n. 49 Tecnologi – III livello professionale del CCNL Istruzione e Ricerca, con contratto a tempo pieno e indeterminato presso l’ISPRA (Bando D2/2021)


Per rimanere sempre aggiornati sui Concorsi e sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti CLICCA QUI (gruppo Telegram) o CLICCA QUI (gruppo Facebook) 


Il termine di invio delle domande è il giorno 25 marzo 2021.

CONCORSO ISPRA: REQUISITI

Per partecipare alle selezioni i candidati devono essere in possesso dei requisiti generali normalmente richiesti nei concorsi pubblici e di un titolo di laurea come di seguito indicato e di un dottorato di ricerca nelle materie relative all’attività per la quale si concorre o, in alternativa, aver svolto almeno un triennio di attività tecnologiche certificate presso enti di ricerca o università.

Concorso ISPRA: i profili richiesti e i requisiti specifici

Riportiamo di seguito il dettaglio sul numero di posti messi a bando per area, le linee di attività previste e i requisiti specifici richiesti per ciascun profilo.

Concorso ISPRA – Area tecnologica: Area informatica

Profilo Tecnologo III livello – 2 posti

  • Linea di attività: progettazione di reti e servizi di gestione.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Ingegneria informatica, Informatica, Ingegneria delle telecomunicazioni, Ingegneria elettronica.

Profilo Tecnologo III livello – 2 posti

  • Linea di attività: progettazione, sviluppo gestione e manutenzione infrastrutture ICT.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Ingegneria informatica, Informatica, Ingegneria delle telecomunicazioni, Ingegneria elettronica.

Profilo Tecnologo III livello – 1 posto

  • Linea di attività: sicurezza informatica.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Ingegneria informatica, Informatica, Ingegneria delle telecomunicazioni, Ingegneria elettronica, Scienze dell’informazione.

Leggi anche: Concorso Collaboratori Scolastici per Assunzioni a tempo indeterminato, ecco come candidarsi [SCADENZA IMMINENTE]


Profilo Tecnologo III livello – 2 posti

  • Linea di attività: analista funzionale e programmazione.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Ingegneria informatica, Informatica, Ingegneria delle telecomunicazioni, Ingegneria elettronica, Ingegneria gestionale.

Profilo Tecnologo III livello – 2 posti

  • Linea di attività: progettazione sviluppo e gestione sistemi informativi ambientali.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Ingegneria Informatica, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Ingegneria elettronica, Informatica, Fisica, Matematica, Statistica.

Concorso ISPRA – Area tecnologica: Area gestione dati

Profilo Tecnologo III livello – 3 posti

  • Linea di attività: analisi spaziale GIS e telerilevamento.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Statistica, Informatica, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Scienze geologiche, Pianificazione territoriale urbanistica, pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, Scienze forestali, Scienze ambientali.

Profilo Tecnologo III livello – 2 posti

  • Linea di attività: analisi GIS per la caratterizzazione e la pianificazione spaziale dell’ambiente marino.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Scienze ambientali, Scienze biologiche, Scienze geologiche.

Profilo Tecnologo III livello – 2 posti

  • Linea di attività: gestione e analisi dati e sviluppo integrato di prodotti da modellistica numerica.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Scienze statistiche demografiche e sociali, Scienze statistiche ed attuariali, Scienze statistiche ed economiche, Statistica, Matematica, Fisica, Economia ambientale, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Scienze ambientali.

Ti potrebbe interessare: Assunzioni a tempo indeterminato per Infermieri, OSS e altri profili anche diplomati: ecco il bando


Profilo Tecnologo III livello – 1 posto

  • Linea di attività: elaborazione di dati e indicatori climatici.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Fisica, Ingegneria Informatica, Matematica, Informatica, Statistica.

Profilo Tecnologo III livello – 2 posti

  • Linea di attività: predisposizione dell’inventario e degli scenari delle emissioni in atmosfera con particolare riferimento alla stima di emissioni/assorbimenti di gas serra ed inquinanti nei principali settori di attività antropiche e gestione del registro dei crediti di emissioni in ambito nazionale e internazionale.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Ingegneria industriale, Ingegneria meccanica, Scienze biologiche, Fisica, Chimica, Scienze ambientali, Scienze naturali, Statistica, Scienze statistiche ed economiche, Economia e commercio.

Profilo Tecnologo III livello – 2 posti

  • Linea di attività: sviluppo e gestione di sistemi modellistici idrodinamici in ambienti lagunari, di foce e costieri.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Ingegneria civile, Ingegneria per l’ambiente e territorio, Matematica, Fisica, Scienze ambientali.

Profilo Tecnologo III livello – 1 posto

  • Linea di attività: implementazione e gestione sistemi a rete, anche di tipo sensoristico innovativo, per il monitoraggio ambientale.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Ingegneria civile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Matematica, Fisica, Scienze ambientali, Scienze naturali.

Concorso ISPRA – Area tecnologica: tecnico-normativa

Profilo Tecnologo III livello – 2 posti

  • Linea di attività: analisi della normativa sui rifiuti e sull’economia circolare nonché in materia di responsabilità estesa del produttore.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Giurisprudenza, Economia e commercio.

Profilo Tecnologo III livello – 1 posto

  • Linea di attività: normativa ambientale e lavori pubblici.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Giurisprudenza, Scienze politiche, Economia e commercio, Architettura.

Profilo Tecnologo III livello – 2 posti

  • Linea di attività: valutazione tecnico scientifica e giuridica del danno ambientale.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Scienze biologiche, Scienze naturali, Giurisprudenza.

Concorso ISPRA Area tecnologica: Area prevenzione e risanamento

Profilo Tecnologo III livello – 3 posti

  • Linea di attività: valutazione degli impatti ambientali per gli aspetti idrologico-idraulici; analisi e valutazione idrologico-idraulica, monitoraggio idrologico, modellistica idrologico-idraulica e analisi del rischio idraulico.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Ingegneria civile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio.

Profilo Tecnologo III livello – 3 posti

  • Linea di attività: valutazione di conformità degli impianti industriali soggetti ad AIA, ed in elaborazione Piani di Monitoraggio e Controllo.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Ingegneria chimica, Ingegneria industriale, Ingegneria per l’ambiente ed il territorio, Ingegneria meccanica, Chimica, Chimica industriale.

Profilo Tecnologo III livello – 1 posto

  • Linea di attività: valutazione dello stato dell’ecosistema marino e marino costiero per le finalità della Direttiva 2008/56/CE e per attività di supporto alle istruttorie VIA-VAS.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Scienze ambientali, Scienze biologiche, Statistica, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Fisica.

Leggi anche: Guardia di Finanza: nuovo Concorso per Diplomati, ecco il Bando e come presentare domanda


Profilo Tecnologo III livello – 3 posti

  • Linea di attività: rifiuti ed economia circolare e dell’analisi dei processi di gestione dei rifiuti, delle tecnologie e della normativa tecnica.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Ingegneria chimica, Chimica, Chimica industriale, Scienze ambientali, Scienze statistiche demografiche e sociali, Statistica, Scienze biologiche, Scienze geologiche.

Profilo Tecnologo III livello – 2 posti

  • Linea di attività: bonifiche, siti contaminati e analisi del rischio sanitario-ambientale sito- specifica.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Scienze geologiche, Scienze naturali, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Ingegneria chimica, Chimica, Scienze biologiche, Scienze ambientali.

Profilo Tecnologo III livello – 1 posto

  • Linea di attività: attività tecnico scientifiche in materia di inquinamento chimico delle acque.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Ingegneria chimica, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Ingegneria civile.

Concorso ISPRA Area tecnologica: Area monitoraggio e controllo

Profilo Tecnologo III livello – 1 posto

  • Linea di attività: progettazione ed esecuzione analisi di indagini geotecniche (in situ e laboratorio).
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Scienze geologiche, Ingegneria civile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio.

Profilo Tecnologo III livello – 1 posto

  • Linea di attività: geoinformatica, gestione ed esecuzione di rilievi topografici, tradizionali e GPS, finalizzati allo studio ed analisi di problemi geologico-applicativi.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Scienze geologiche, Ingegneria civile.

Profilo Tecnologo III livello – 1 posto

  • Linea di attività: analisi fenomeni franosi su terre e rocce.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Scienze geologiche, Ingegneria per l’ambiente e il territorio.

Vedi anche: Nuove assunzioni Bartolini: ecco le posizioni aperte per diplomati e laureati e come candidarsi

Profilo Tecnologo III livello – 1 posto

  • Linea di attività: modellazione del comportamento del terreno e delle opere di ingegneria geotecnica.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Ingegneria Civile.

Profilo Tecnologo III livello – 2 posti

  • Linea di attività: certificazione con test di laboratorio e in campo di strumentazione e metodi di misura per il monitoraggio della qualità dell’aria.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Chimica, Chimica industriale, Fisica, Ingegneria per l’ambiente e il territorio.

Profilo Tecnologo III livello – 1 posto

  • Linea di attività: elaborazione prodotti operativi di monitoraggio ambientale basati su osservazione della terra.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Scienze biologiche, Scienze naturali, Scienze ambientali, Scienze forestali.

Concorso ISPRA Area tecnologica: Area tutela habitat

Profilo Tecnologo III livello – 1 posto

  • Linea di attività: acquacoltura sostenibile a basso impatto ambientale e climaticamente neutra.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Scienze naturali, Scienze biologiche, Medicina veterinaria.

Profilo Tecnologo III livello – 1 posto

  • Linea di attività: studio, analisi e monitoraggio delle specie e degli habitat; gestione sostenibile delle aree agricole e forestali; relazioni tra cambiamenti climatici, ecologia delle specie e degli habitat e uso del territorio; fenomeni epidemiologici, nell’interfaccia ambiente, animali uomo.
  • Requisiti specifici: diploma di laurea in Scienze naturali, Scienze ambientali, Scienze biologiche, Medicina veterinaria, Scienze forestali, Scienze agrarie.

Concorso ISPRA: come avverrà la selezione

L’iter selettivo si articola in due prove scritte e una prova orale che, nel caso di numero di partecipanti elevato, potrebbero essere precedute da una preselettiva.

Concorso ISPRA: Ecco il Bando e la Scadenza

La data di scadenza per presentare la domanda è fissata alle ore 16:00 del giorno 25 marzo 2021.

Per ulteriori informazioni invitiamo a consultare la sezione Concorsi del sito dell’ISPRA.


Ti potrebbe interessare anche:

Concorsi Ministero Giustizia: arrivano 22mila nuovi posti di lavoro, tutte le info

Concorso per Amministrativi: assunzioni a tempo indeterminato per Diplomati, ecco il Bando

Graduatorie ATA terza fascia: al via da oggi aggiornamenti e nuovi inserimenti, ecco come presentare domanda online

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Fabio C.

I sogni non accadono se non agisci

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata