Home

Nuovo record di contagi in India, dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati 379,257 nuovi casi di coronavirus, con 3.645 nuovi decessi. Secondo i dati diffusi dalle autorità sanitarie, il numero totale dei contagi dall’inizio della pandemia è ora di 18,38 milioni, con 204.832 decessi. 

Il recente aumento è in parte attribuito alle varianti, ai raduni di massa come manifestazioni politiche e religiose, al mancato rispetto delle restrizioni. Mentre il sistema sanitario sta collassando, arrivano aiuti dall’estero. Ieri gli Usa hanno inviato la prima spedizione, mentre il Regno Unito ne aveva già spediti e altri arriveranno da Francia, Germania, Irlanda e Australia. 

Speranza vieta gli arrivi in Italia da India e Bangladesh

ll ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova ordinanza che vieta l’ingresso a chi negli ultimi 14 giorni abbia soggiornato o transitato anche in Bangladesh, oltre che in India. Il provvedimento, visto l’ulteriore aggravamento della situazione epidemiologica nei due Paesi, rafforza le misure di isolamento per le persone residenti in Italia autorizzate al rientro.

Gli Usa chiedono ai loro cittadini di lasciare l’India

Gli Stati uniti hanno avvertito i propri cittadini che si trovano in India di lasciare il Paese dove i contagi e i decessi legati alla pandemia di coronavirus sono in costante crescita. L’allerta è stata pubblicata sul sito dell’ambasciata americana. Nel testo si avverte che “l’accesso a qualsiasi tipo di cura medica sta diventanto sempre più limitato in India a causa dell’aumento di casi Covid” e i decessi stanno crescendo in modo deciso. “I cittadini americani che vogliano lasciare l’India dovrebbero sfruttare le opzioni di trasporto commerciale disponibili adesso”. Il Dipartimento di Stato aveva avvertito i cittadini americani di “non viaggiare verso l’India o di partire fino a quando è sicuro a causa della situazione sanitaria nel Paese”.

Leggi anche

Moderna

Moderna accelera la produzione del vaccino: nel 2022 le dosi saranno più del doppio

Palermo

Ultim’ora, Palermo lascia la zona rossa: niente da fare per altri 24 comuni

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata