Home

Vaccino anti-Covid in Sicilia, Razza: “Stop ai viaggi o ai luoghi pubblici per chi non lo fa”.

Una delle tematiche più discusse di queste ore è quella legata al vaccino e alla futura vaccinazione di tutte e fasce della popolazione.

Molti stanno esaminando la questione da diversi punti di vista, in primis quello giuridico, legato alla costituzionalità di eventuali leggi che possano rendere il vaccino obbligatorio per tutta la popolazione.

Le dichiarazioni di Razza

L’interrogativo è sempre lo stesso: Vaccino anti-Covid obbligatorio o no? L’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, è intervenuto sulla questione, in un’intervista rilasciata al Giornale di Sicilia in cui confessa che lui avrebbe “osato di più. Ma avevo fatto un decreto, qualche tempo fa, che imponeva la vaccinazione antinfluenzale e sono stato costretto a ritirarlo perché è stato considerato contrario all’ordinamento”.

Per Razza l’obbligo di vaccinarsi “può essere introdotto solo da una norma costituzionale” ed essendo un percorso lungo mette sul tappeto la proposta della Sicilia. Ma…”Si possono introdurre limitazioni di alcune attività per chi non è vaccinato. Questa è una mossa ragionevole e ha già avuto successo con i vaccini per i bambini. Si può limitare l’accesso a luoghi come palestre, piscine, stadi oppure si può impedire di viaggiare, entrare in uffici o a bordo di mezzi pubblici a chi non dimostrerà di essere immune. Mi auguro che non siano necessarie misure più stringenti”.

L’assessore dichiara di avere già parlato della questione con il ministro della Salute, Roberto Speranza. 

L’obiettivo è creare un modello di azione valido in tutta Italia: “Non deve accadere che una Regione cambi regole o priorità nella vaccinazione”,  e la svolta potrebbe essere non l’introduzione di un obbligo ma la limitazione di alcune attività.

Seguiremo il dibattito regionale e nazionale nelle prossime settimane, per capire quale sarà la linea comune che stato e regioni adotteranno relativamente a questa tematica.

Intanto entro marzo dovrebbe concludersi il primo step di vaccinazioni dedicato a operatori sanitari e soggetti deboli.


Leggi anche:

Vaccino anti Covid: Assunzioni per 15mila Medici, Infermieri ed assistenti sanitari in tutta Italia


Concorso Ministero Giustizia: Assunzioni a tempo indeterminato per contabili. Ecco il Bando

Palermo. Picco di positivi al drive-in della Fiera


Condividi
Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata