Home

Nuoca luce sul caso di Denise Pipitone, la bambina di Mazara scomparsa il 1° settembre del 2004 mentre giocava davanti alla sua casa. Secondo quanto emerso durante “Chi l’ha visto?“, una testimone avrebbe riconosciuto la rom del video girato un mese dopo la sparizione di Denise a Milano dalla guardia giurata Felice Grieco.

Si tratta del filmato, riporta il Giornale di Sicilia in edicola, in cui veniva ripresa una bambina chiamata da una donna con il nome di “Danas“, che potrebbe significare in italiano Denise. Stando alla ragazza, di origine romena, che si chiama Mariana e che si è spontaneamente presentata in questura, la donna si chiamerebbe Florina e all’epoca del loro incontro viveva in un campo nomadi nei pressi di Parigi.

Leggi anche:

Denise Pipitone

Denise Pipitone, l’anonimo esce allo scoperto: “L’ho vista io 17 anni fa”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata