Home

Un nuovo importante progetto per Chiara Ferragni. La nota imprenditrice ed influencer, da oltre 23 milioni di follower su Instagram, entra nel Cda Tod’s facendo letteralmente schizzare i suoi titoli in borsa. La seduta chiude in rialzo del ben 14%.

La Ferragni come una Regina Mida

L’Effetto Ferragni colpisce ancora. Come una Regina Mida, tutto quello che l’influencer più famosa al mondo “tocca, diventa oro”. L’imprenditrice è infatti entrata a far parte del Consiglio d’Amministrazione del Gruppo Tod’s, una delle realtà aziendali del Made in italy più rinomate per qualità artigianale, pelletteria e accessori di lusso, infiammando i suoi titoli in borsa.

Tod’s: storia del famoso brand italiano

È passato più di un secolo da quando Filippo della Valle, nonno dell’imprenditore Diego, fondò un piccolo laboratorio di scarpe, segnando l’inizio della storia di Tod’s. Nata come azienda familiare, venne poi sviluppata in industria grazie al nipote Diego, puntando alle tendenze ma con uno sguardo sempre volto alla tradizione e alla sostenibilità. Sotto l’ombrello di Tod’s troviamo società del livello come Hogan, Fay e Roger Vivier. Uno degli obiettivi dell’azienda è saper comunicare e avvicinare le nuove generazioni: ed è qui che entra in gioco Chiara Ferragni.


LEGGI ANCHE: L’influencer Marika Faraci dopo la laurea: “Potete laurearvi in tempo mentre si lavora”


La scelta e i risultati

La scelta di collaborare con la nota imprenditrice ed influencer è stata fatta «perché ritenendo sempre più importante occuparsi di impegno sociale, della solidarietà verso il prossimo e della sostenibilità nel rispetto dell’ambiente e del dialogo con le giovani generazioni», così Diego Della Valle spiega la scelta di Tod’s. «La conoscenza di Chiara del mondo dei giovani sarà sicuramente preziosa». E in effetti i risultati non sono tardati ad arrivare. Il gruppo Tod’s nel 2020 ha perso 73,2 milioni di euro. Il titolo della società dei Della Valle nell’aprile del 2018 trattava a oltre 60 euro. Solo nella giornata di ieri eri ha guadagnato il 14% (+133 milioni!)

Le parole della Ferragni

«Ringrazio Diego Della Valle per la fiducia e il rispetto che ha nei miei confronti come donna e manager. Unirmi al gruppo Tod’s significa dare voce alla mia generazione con una delle eccellenze dell’Italia nel mondo», così ringrazia Chiara Ferragni, entusiasta ed emozionata per il nuovo incarico. In realtà, l’influencer è una vecchia conoscenza del gruppo Tod’s. Qualche anno fa, aveva infatti disegnato e realizzato per l’azienda una una capsule collection in edizione limitata: Chiara Loves Tod’s. Oggi, possiamo affermare che quella collaborazione fu galeotta.

Ferragni per il sociale

Per restare nell’ambito del sociale, vale la pena ricordare l’ultima battaglia dell’influencer contro la disorganizzazione della campagna vaccinale lombarda. Pubblicando prima schede e dati relativi ai tantissimi cittadini lombardi in attesa della somministrazione del vaccino, si è rivolta poi direttamente al Premier Mario Draghi perché la nonna novantenne del marito Fedez non era stata ancora chiamata per la sua dose spettante.  Il giorno dopo, la signora è stata vaccinata e la Ferragni ha chiesto che il suo appello venisse accolto per tutti gli altri ancora in attesa.

Palermo

Covid, Palermo zona rossa: prorogato il divieto di vendita di alcolici

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata