Home

Si è laureata qualche giorno fa ad Unipa, la nota influencer palermitana Marika Faraci. Così ha completato il suo percorso di studi nell’ateneo Palermitano, con il massimo dei voti, per la seconda volta, in ambito comunicazione e marketing.

Marika è una ragazza piena di vita e di entusiasmo. Appassionata da sempre del mondo dei social, ha iniziato quasi per gioco e poi la sua è diventata una vera e propria professione. Oggi è una micro-influencer molto conosciuta nell’ambito del Palermitano e della Sicilia. Con quasi 30 mila follower nel suo profilo Intagram, Marika cerca di dare un taglio diverso da quello degli altri influencer alla sua vita sui social, cercando di non essere mai banale.

La mission dell’influencer Marika Faraci

La sua mission, infatti, è quella di promuovere la Sicilia e le sue peculiarità, attraverso la sua attività di social influencer. “Vorrei fare in modo che tutti si innamorino della nostra terra ci dice Marika- e che i nostri coetanei decidano di rimanere e di investire proprio qui.”

Un altro degli obiettivi della sua presenza sul web, ci dice Marika, è quello di poter essere da sprono per tutti quei giovani che pensano che l’unica soluzione per riuscire ad avere successo nella vita sia quella di andarsene. Per Marika non è così.

“Mi piacerebbe sfatare il mito di tutti coloro che dicono che per diventare qualcuno, per riuscire nella vita, bisogna lasciare questa terra” dice Marika. “A quelli che incitano i giovani ad andare fuori perché qui non c’è un futuro, vorrei dire che si sbagliano. E che bisogna credere nei propri sogni e nelle proprie capacità. Anche in una terra difficile come la Sicilia”.

“Vorrei trasmettere a tutti la mia esperienza di questa terra come luogo in cui crearsi opportunità di futuro.- dice Marika.- Ho studiato ad Unipa e mi sono trovata benissimo, ho deciso di creare qualcosa che potesse darmi una professione e una reputazione ma al contempo riuscisse a promuovere il territorio siciliano e ad incentivare il turismo nella nostra regione”.

Nel suo profilo Intagram Marika parla spesso di turismo. Lei ha deciso di non lavorare con tutti i brand commerciali ma di dedicarsi solo alla promozione del territorio siciliano e delle intelligenze imprenditoriali della nostra regione. “I miei follower imparano a conoscermi giorno dopo giorno, e con loro si è creato un rapporto bellissimo, di confronto e interazione. Perché la mia community di Instagram è fatta di follower reali e che sono davvero interessati a me e alle mie attività”.

Marika ha anche molti hobbies. Ama la fotografia, il teatro e l’arte in generale. E’ una bellissima ragazza ma vuole far sapere a tutti che, oltre l’aspetto che qualcosa di più concreto, di più solido. Una preparazione universitaria, la tenecia di raggiungere obiettivi e la speranza di vedere realizzati i suoi sogni.


Leggi anche: Ok al pranzo di Pasqua e Pasquetta a casa di amici e parenti: cosa si può fare e cosa non si può fare per le Feste


A tutte le giovani e i giovani che sono affascinati dal mondo dei social influencer Marika vuole lasciare un messaggio: “ Se avete questa passione coltivatela, ma ricordate che ci vuole preparazione, impegno e costanza. Come per raggiungere ogni obbiettivo di valore nella vita”.

Marika adesso che ha raggiunto anche il traguardo della Laurea Magistrale, si dedicherà completamente alla sua attività lavorativa, e vuole lasciarci con un messaggio per tutti i nostri lettori di Younipa: “Studiate, leggete, siate curiosi, imparate la storia della nostra Sicilia, conoscete meglio la nostra terra e vedrete che anche voi ve ne innamorerete e coltiverete il sogno di costruire qui il vostro futuro. Non mollate mai, la Sicilia ha bisogno di noi!”

Il Messaggio dell’influencer Marika Faraci alle Matricole Unipa

Potete laurearvi in tempo e con il massimo dei voti mentre si lavora, anche ad unipa. Anche per sfatare lo stereotipo che influencer, bellezza e social sono accostati a stupidaggine. Ma oggi il web è un vero e proprio lavoro.

Leggi anche:

Ryanair

Pasqua 2021: si può andare all’estero ma non in un’altra regione, ecco perché

INGHILTERRA: Zero morti grazie al vaccino, non accadeva da 6 mesi

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata