Home

In occasione delle celebrazioni per il 74esimo anniversario della proclamazione della Repubblica, martedì 2 giugno, festa della Liberazione, è iniziato lunedì 25 maggio, a Roma Il giro d’Italia delle Frecce Tricolori. La partenza è stata da Rivolto, sede delle Frecce, e toccherà – nell’arco di cinque giorni – tutti i capoluoghi di regione. Per concludersi proprio a Roma.

Dopo i passaggi su Milano, Codogno, Firenze, Genova, Perugia e L’Aquila, infatti, domani i velivoli faranno tappa a Cagliari e Palermo: le frecce tricolori, per festeggiare il 2 giugno 2020, da ieri sono impegnate in un singolare programma di esibizioni nei cieli di tutta Italia, con un passaggio in 21 città, in date e orari diversi.

Entreranno in città da Mondello, sorvoleranno via Libertà fino alla Stazione e poi apertura sul mare davanti al Foro Italico. Questo il programma del passaggio delle “Frecce Tricolori” su Palermo previsto per oggi (27 maggio) alle 15.47“.

Palermo è tra i 21 capoluoghi di provincia attraversati dalle  Frecce Tricolori. Il cielo del capoluogo siciliano si tingerà di verde, bianco e rosso nel pomeriggio di Mercoledì 27 maggio.

Ecco il programma completo

  • lunedì 25 maggio 2020TrentoCodognoMilanoTorino, Aosta
  • martedì 26 maggioGenovaFirenzePerugia, L’Aquila 
  • mercoledì 27 maggio 2020:
    mattinaCagliari (orario indicativo 10.30 – 12.40)
    pomeriggioPalermo (ore 14.30 – 15.30 circa)
  • giovedì 28 maggio 2020Catanzaro, BariPotenza, Napoli, Campobasso
  • venerdì 29 maggio 2020Santuario di Loreto – AnconaBologna, VeneziaTrieste

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

1 risposta

  1. Avatar
    Giovanni

    È un doveroso atto di riconoscimento della città di Palermo, luogo della Memoria del martirio di uomini e donne che donando la loro vita alla Repubblica, hanno impedito alle mafie l’annientamento della democrazia nel nostro Paese.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata