Home

Laura Pausini si è aggiudicata il Golden Globe per l’Italia. Ma per quanto riguarda le serie tv, quale avrà trionfato? La scorsa notte, infatti, sono stati insigniti moltissimi volti noti della tv e del cinema del prestigioso premio. Il Golden Globe 2021 assegnato dall’associazione della stampa estera la Hollywood Foreign Press Association di Hollywood.

Il premio ormai è divenuto un importante riconoscimento che ogni anno celebra l’eccellenza mondo dello spettacolo, premiando gli interpreti che si sono distinti per la loro originalità e il loro talento. Per quanto riguarda le serie tv, tra le tante proposte però, ad essere premiate sono state The Crown e La regina degli scacchi. Avevamo dubbi?

Netflix la piattaforma streaming più premiata

Il drama biografico di Netflix The Crown, che ha raccontato la vita a corte della regina Elisabetta, miscelando il plot di intense rivelazioni, aveva già trionfato prima con le sei nomination e ora con i quattro premi assegnati. Ma il servizio streaming non si smentisce e fa addirittura bingo aggiudicandosi il primato anche con un’altra serie di eccellenza, La regina degli scacchi, miglior miniserie seguitissima e slittata nella top ten per molte settimane, con un indice di audience da invidiare. Come se non bastasse, anche l’attrice interprete della reginetta degli scacchi, Anya Taylor-Joy ovviamente è stata nominata come miglior attrice in una miniserie.

Altre serie Netflix premiate

Netflix dunque, si riconferma la piattaforma streaming non solo più famosa e diffusa, ma anche la più redditizia a livello di prodotti televisivi e cinematografici al top.

Oltre queste due serie, infatti, tanti sono stati i premi riconosciuti ad altre serie tv di minor successo. I vincitori della 78esima edizione sono stati anche per il MIGLIOR DRAMA le serie

Lovecraft Country, Ozark, The Mandalorian; come MIGLIOR COMEDY O MUSICAL  tra le altre,

Emily in Paris e Schitt’s Creek.

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata