Home

Servono più medici e infermieri per imprimere un’accelerata alla campagna vaccinale. Per questa ragione la Croce Rossa Italiana ha attivato una ricerca immediata di personale medico-infermieristico che possa aiutare a sostenere questo imponente lavoro, ‘perché vogliamo essere ancora di più – si legge in una nota – “Un’Italia che aiuta”‘.

“La Croce Rossa Italiana – sottolinea la nota – è oggi fortemente impegnata nella campagna vaccinale nazionale, pur proseguendo con le tantissime attività a supporto di ogni vulnerabilità e in favore delle persone colpite dalle conseguenze socio-economiche del virus, con l’obiettivo di contribuire a far uscire quanto prima il Paese da questo drammatico momento”.

Leggi anche: Concorso Vigili del Fuoco per Diplomati a tempo indeterminato, il bando e come candidarsi

“Gestisce alcuni tra i più grandi hub vaccinali d’Italia (ad esempio Termini e Fiumicino a Roma) e centri strategici per le comunità locali (Termoli) in collaborazione con altri partner istituzionali, nonché numerosi centri per tamponi rapidi su tutto il territorio nazionale. Ma è anche in dirittura di arrivo per l’apertura di altri hub vaccinali nella Capitale a Tor Vergata e a Porte di Roma, e lavora con le istituzioni locali per avviare altre strutture (ad esempio, due centri vaccinali in Sardegna e a Milano, dove sta partendo anche un progetto di supporto Covid)’.

Per candidarti alla Croce Rossa clicca qui

Dal 12 aprile, inoltre, vedrà la luce un altro progetto finanziato dall’Ue per tamponi rapidi e gratuiti davanti alle principali stazioni italiane. Grazie al quale sarà possibile dare supporto alla partenza del primo treno Covid Free di Trenitalia. A pieno regime, la Cri punta ad essere in grado di vaccinare tra le 1.500 e le 3.500 persone al giorno in ciascuna realtà e per questo avrà bisogno anche delle energie dei medici e infermieri che vogliano candidarsi alla campagna ‘Un’Italia che aiuta’.

Leggi anche:

Nuove assunzioni nelle ASP siciliane per diplomati e laureati: ecco le figure richieste e come candidarsi

Concorso Ministero Esteri: 400 posti per diplomati a tempo indeterminato. Ecco il bando e come candidarsi

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata