Home

Inquietante episodio di omofobia. Il liceo del Convitto Nazionale Cicognini di Prato, tra i licei più prestigiosi della Toscana, frequentato anche da Gabriele D’Annunzio, cambia il regolamento e al ballo della scuola potranno partecipare anche le coppie lgbt+. Il cda ha deliberato all’unanimità che il ballo delle debuttanti sarà subito “aperto a tutte le coppie liberamente formate”.

Al ballo erano stati vietati abbinamenti tra ragazzi e ragazze dello stesso sesso, una regola che aveva fatto scattare la segnalazione dell’Arcigay di Prato-Pistoia, a cui si erano rivolti proprio alcuni studenti, ed era stato chiesto anche l’intervento del ministero dell’Istruzione.

Oggi la svolta: “A seguito della segnalazione abbiamo subito richiesto l’intervento del ministero dell’Istruzione, ringraziamo il ministero che è intervenuto sulla scuola che oggi alle 17:00 ha finalmente cambiato il regolamento del ballo consentendo anche alle coppie LGBT+ di partecipare”, ha annunciato Fabrizio Marrazzo portavoce del Partito Gay per i diritti Lgbt+, sottolineando: “Quanto accaduto, mostra la necessità di leggi anche nell’ambito scolastico”. 

Leggi anche:

Grease accusato sul web di sessismo, omofobia e razzismo

omofobia

Unipa ospita Paolo Mannina, docente vittima di omofobia

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata