Home

Monta il motore di un decespugliatore sul monopattino, viene fermato e multato. Protagonista della vicenda un palermitano a Modena. E’ successo ieri mattina verso le 9,45, quando una pattuglia del corpo unico di polizia locale Terre di Castelli, durante un controllo di polizia stradale a Vignola sulla strada provinciale 623, ha notato vicino alla rotatoria della ex Sipe un uomo su un monopattino trasitare ad una velocità molto sostenuta.

Una volta fermato il monopattino, gli agenti intervenuti hanno potuto accertare che l’uomo aveva montato un motore termico, probabilmente quello di un decespugliatore, con una potenza nominale continua superiore a quella consentita.

Il proprietario del monopattino è risultato essere un 52enne residente a Palermo. Il conducente è stato sanzionato e il veicolo è stato posto sotto sequestro perché non conforme alle regole del codice della strada.

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata