Home

Sono arrivati i primi 400 monopattini sharing a Palermo. La città si è risvegliata con l’arrivo dei mezzi elettrici di Bit Mobility, la prima delle quattro compagnie che gestiranno il servizio. Lunedì 1 marzo alle ore 10.30 in piazza Verdi si svolgerà la presentazione del servizio. Saranno presenti, tra gli altri, il sindaco Leoluca Orlando, l’assessore alla Mobilità, Giusto Catania e i rappresentanti delle prime società già autorizzate all’attivazione del servizio che da oggi salgono a quattro.

Dopo Bird Rides, Bit Mobility e Helbiz, infatti ha ottenuto l’autorizzazione anche la società Link Your City – Italia. Salgono quindi a 1.600 i monopattini elettrici che già nei prossimi giorni saranno disponibili per il noleggio in città.

Monopattini sharing a Palermo, come ottenere il noleggio e codice promo

Come si legge su Repubblica Palermo, i mezzi saranno distribuiti in 70 hub e 20 Bit Point distribuiti in città. Si potranno noleggiare su un’are di 45 chilometri, da Settecannoli a Mondello. Le aree di collegamento tra Favorita, Mondello e la Zisa saranno a parcheggio limitato. Non si potranno superare i 25 chilometri orari.

Per poter noleggiare i mezzi, sarà necessario scaricare l’app BitMobility. Il mezzo potrà essere noleggiato in maniera occasionale, pagando 1 euro di sblocco e 15 centesimi al minuto, oppure fare l’abbonamento.

Nella prima fase è prevista una tariffa promozionale: 50 centesimi allo sblocco e 100 minuti di corsa gratuita. Sarà necessario inserire il codice promo CIAOPALERMO.

Leggi anche

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata