Home

La realizzazione della cosiddetta pedemontana, importante arteria di collegamento tra l’autostrada A19 Palermo-Catania e l’A29 Palermo-Mazara del Vallo, continua ad essere al centro del dibattito tra il presidente della Regione e il nuovo amministratore delegato dell’Anas. Musumeci: “E’ una priorità”

Musumeci: “Pedemontana necessario per liberare Palermo dal traffico infernale”

La pedemontana di Palermo, opera che potrebbe arrivare a costare oltre 1,5 miliardi di euro, continua a fa parlare di sé. “Abbiamo ribadito la priorità che attribuiamo a quest’opera – afferma il Presidente Musumecinecessaria per liberare Palermo dall’appesantimento del flusso veicolare che deriva dal collegamento obbligato di queste due autostrade attraverso la circonvallazione cittadina, viale Regione Siciliana, che diventa una “trappola infernale”. La Regione – ha aggiunto il governatore siciliano – è disposta a fornire ogni tipo di collaborazione per raggiungere l’obiettivo e, se necessario, a cofinanziare l’opera”.


Leggi anche: Traffico infernale a Palermo, in viale Regione code chilometriche e caos: VIDEO


Il progetto

Il governo regionale, attraverso il proprio dipartimento Infrastrutture, ha già inserito e trasmesso al ministero la previsione dell’opera come prioritaria nella Programmazione della viabilità siciliana. Nei giorni scorsi, il governo di Musumeci ha deliberato la formale richiesta della importante arteria extraurbana anche al ministro delle Infrastrutture, Enrico Giovannini, ai fini della copertura finanziaria nella prossima Programmazione Anas.

testo zitti e buoni

Ultim’ora, i Måneskin in concerto all’Ippodromo della Favorita: la data

palermo

2mila euro per le attività palermitane: come presentare domanda [SCADENZA IMMINENTE]

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata