Home

Non per voler essere di parte, ma le donne, quando si metto in testa qualcosa, riescono a fare tutto. Anche le barbieresse! E così, in questi giorni abbiamo appreso la notizia del sogno che Domenica Pettiglione, dettà Mimì, ha realizzato in pieno centro a Palermo. In via villareale, Mimì ha aperto la sua barberia, che ha chiamato “Heroes The Men’s Club”.

Chi è Mimì

Mimì ha 29 anni ed è cresciuta con un papà che faceva il meccanico, affascinata da questo mestiere e in un ambiente per soli uomini. Ma già da allora sentiva che quella era la dimensione che la metteva a suo agio.

A Repubblica Mimì racconta che ha voluto a tutti i costi realizzare questo sogno, e alla fine con grande soddisfazione c’è riuscita. “Quando gli uomini entrano qui per la prima volta- dice Mimì nella sua intervista- la reazione è di stupore: mi dicono “Dov’è il barbiere?” o “Nessuna donna mi ha mai messo le mani in faccia”. Poi, però, quando vanno via dicono di aver provato un’esperienza». E poi tornano.

Mimì ha iniziato ad apprender eil mestiere di parrucchiere in un coiffeur per donna, all’età di 13 anni. Ma sentiva di essere sempre insoddisfatta e poi, così dice lei stessa, le donne sono troppo isteriche…meglio lavorare con gli uomini!

Così, 8 anni fa, ad un certo punto Mimì ha deciso di lavorare esclusivamente con gli uomini. E ha iniziato a studiare nuovi tagli di capelli e barba alla moda. “Adesso, rivela a Repubblica- grazie ai soldi messi da parte sono riuscita ad aprire qualcosa di mio questo posto rappresenta la mia più grande vittoria».

“Volevo dimostrare- dice Mimì- che una donna può eccellere in qualsiasi ambito, anche in un contesto considerato finora prettamente maschile. Per me ogni cliente che torna è una vittoria».

E pare proprio che anche agli uomini piaccia proprio il fatto che una donna si prende cura di loro. I clienti di Mimì sono infatti in continuo aumento e adesso dovrà anche cercarsi un aiuto per far fronte all’aumento della clientela.

Facciamo un grosso in bocca al lupo a Mimì e alla sua barberia!



La classifica dei migliori vini rossi italiani

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Maria Pia Scancarello

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata