Home

Un caso di coronavirus anche alla Rap di Palermo. Si tratta di un dipendente che lavora in un autoparco dell’azienda dei rifiuti. La Rap, che aveva già programmato i test sierologici per tutti i dipendenti, ha scelto dunque di accelerare i tempi.


NO! Non andrà tutto bene


“La sanificazione di mezzi e dei luoghi di lavoro si è sempre fatta e si continua a farlo periodicamente – affermano dalla Rap – Adesso l’azienda sta facendo eseguire tutti i test sierologici a tutti i dipendenti. Al momento risulta solo un caso positivo ufficiale”.

Sembra che l’operaio non si sentisse bene da qualche giorno e abbia deciso così di effettuare il test sierologico, avvisando immediatamente l’azienda del risultato. Tra gli operai si era sparsa la voce che i positivi fossero già cinque.

Leggi anche:

Scuola. Speranza: Test sierologici per tutti, poi tamponi a campione. Vaccino sarà gratuito

Coronavirus. Tamponi svelano un esercito di giovani asintomatici. NUOVO Dpcm in arrivo

È giusto criticare la modella di Gucci?

Il 70% dei naviganti NON legge gli articoli che condivide. Come diventa virale una bufala

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata