Home

Concorsi su concorsi, colloqui in azienda e corsa all’ultimo attestato utile per aumentare il punteggio in graduatoria… E chi invece non è interessato a tutto ciò, ma è un artista, che fa?

Sono tanti, infatti, i giovani e non solo che sognano di trasformare la propria passione, per esempio da fumettisti e da personaggi d’animazione, in un vero e proprio lavoro. Quindi c’è chi sogna di entrare a far parte dell’universo creativo e non cede ai mille e più concorsi pubblici, talvolta un flop, che vengono periodicamente lanciati dagli enti pubblici.

Sul Huffpost per fortuna arrivano interessanti novità anche per il mondo dei creativi. Infatti sono diversi gli annunci per fumettisti, creativi e illustratori, inseriti nella nuova rubrica Futuro.

The Walt Disney Company

Opportunità di inserimento nel magico mondo Disney in realtà come The Walt Disney Studios, Walt Disney Animation Studios, Walt Disney Pictures,  Pixar Animation Studios, Marvel Entertainment, Lucasfilm, 20th Century Studios, ecc. Per consultare le posizioni aperte: https://jobs.disneycareers.com

Warner Bros. Entertainment, Inc.

Consultabile direttamente sul sito nelle sezioni “carriere” e “stage per studenti” in alcune delle società come Warner Bros. Pictures, la Warner Bros. Television, la Warner Home Video, la Warner Bros. Interactive Entertainment, la Warner Bros. Consumer Products, la Warner Bros. Animation e la DC Comics. Per consultare le posizioni aperte:

https://www.warnerbroscareers.com/; https://www.warnerbroscareers.com/internships/

Bao Publishing

Finalmente una realtà tutta italiana per giovani creativi: una casa editrice di fumetti fondata nel 2009 a Milano. Il suo nome si lega a quello delle opere di Zerocalcare.

Per maggiori informazioni: https://baopublishing.it/contact-us/

Coconino Press

Altra realtà italiana è la casa editrice 4.  Coconino Press fondata nel 2000, che offre la possibilità di inviare proposte di progetti. Per maggiori informazioni: https://www.coconinopress.it/proponi-progetti/

Sergio Bonelli Editore

A dare inizio all’avventura editoriale è stato Giovanni Luigi Bonelli, creatore, tra i tanti personaggi, di Tex; nella storia della casa editrice troviamo personaggi come Zagor, Mister No, Dylan Dog, Martin Mystère, Nathan Never. Per contattare la casa editrice https://www.sergiobonelli.it/sezioni/658/contatti  

Opportunità che sono senz’altro da considerare per chiunque abbia un talento creativo e voglia metterlo in campo. Perché lavorare talvolta non vuol dire essere “il posto fisso” alla Checco Zalone, o accontentarsi di quello che si ha, ma dare valore al proprio estro. Il lavoro deve nobilitare l’uomo e non piegarlo alle regole standard di una società.

Allora, creativi in bocca al lupo!


Leggi anche:

Lucifer 5. Arriva l’estratto della seconda parte della stagione

In Champions la prima Donna arbitro, dirigerà la Juve

Palermo: nasce Fuddapp, la nuova compagnia di “food delivery”


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata