Home

Mala tempora currunt per i single italiani. Niente più appuntamenti al bar, niente aperitivi o cene al ristorante. Le occasioni per incontrarsi, per conoscersi, per corteggiarsi sono praticamente ridotte a zero. O meglio, ridotte alla virtualità. Dopo l’annuncio delle nuove restrizioni non sono mancate le perplessità degli utenti single sui social.

Il dpcm penalizza i single

Addirittura nel dpcm si legge che è sconsigliato accogliere in casa persone che non siano già inquilini dell’appartamento. ”Non ricevere persone diverse dai conviventi’ significa ‘non ricevere nessuno’ (i conviventi mica li ‘ricevi’, già stanno lì). I milioni di single italiani dovrebbero restare sempre da soli”, scrive un utente, pubblicando uno stralcio del testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale.
Quindi, se già la situazione era critica per i cuori solitari in cerca di compagnia, con le nuove regole viene limitato ulteriormente lo spazio di manovra dei single in cerca di un incontro.

La raccomandazione prevede una clausola per incontri e spostamenti solo in caso di “urgenza ed esigenze lavorative”. “Ma l’amore è necessità e urgenza no?” si chiede un utente sul web. “Un bonus per i single che, per via della pandemia, non possono trovare l’amore?”

E’ l’ironica proposta che si legge sui social. I più sconsolati reagiscono così: “Questo dpcm renderà i single ancora più single”.

E se i single facessero una Protesta pacifica?

E quindi che facciamo? Ci arrendiamo alla solitudine? Non solo dobbiamo sopportare la pandemia, il lockdown, la crisi economica, ma anche il dover affrontare tutto questo da soli, senza la possibilità di condividere con un compagno/a la situazione che stiamo vivendo. E’ possibile che i single italiani siano destinati ad una solitudine sentimentale oltre che allo smartworking e al limitamento degli spostamenti? E allora: single di tutto lo stivale, uniamoci e facciamo valere i nostri diritti!

E se facessimo dei tamponi rapidi per i single in cerca dell’anima gemella? Si potrebbe addirittura creare un’app per individuare i cuori solitari negativi al covid, con cui potersi incontrare e riunire. Alle 18 coprifuoco e locali chiusi e via alle cene romantiche e agli speeddate caslinghi.

L’ironica proposta di un bonus per i single potrebbe non essere tanto peregrina. Invece che strumenti digitali, monopattini o biciclette, si potrebbero regalare ai single deroghe al dpcm e tamponi rapidi gratuiti. Che ne dite? Noi lanciamo la proposta a tutti i single italiani.

Protesta pacifica in nome del #nosolitude. E chissà che non possa essere l’occasione per trovare davvero l’amore, lontani dalla musica assordante dei locali e dalla confusione dei luoghi della movida.

Fate largo alla creatività e inventiamoci qualcosa per ovviare a questo spinoso problema!

#nosolitude!


Leggi anche:

Covid-19, la terza guerra mondiale vinta dalla Cina

Lo Specializzando Palermitano torna in trincea al nord. In Sicilia non mi hanno voluto


Condividi

A proposito dell'autore

Maria Pia Scancarello

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata