Home

Un sacerdote delle Diocesi di Piazza Armerina è stato posto agli arresti domiciliari dalla Polizia di Enna con l’ipotesi di reato di violenza sessuale e atti sessuali con minorenni.

I fatti sarebbero avvenuti quando l’uomo era seminarista ma anche dopo la sua ordinazione. La Procura di Enna contesta l’aggravante dell’aver approfittato delle presunte vittime a lui affidate per ragioni di istruzione ed educazione alla religione cattolica. Le indagini erano partite a dicembre scorso dopo la denuncia di un giovane.

Leggi anche:

Sicilia, il sacerdote che invita le donne vittime di abusi a soprassedere

pedofilo

Palermo, abusi su una 11enne al centro commerciale: 16enne denunciato

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata