Home

Tra le app di messaggistica più utilizzate al mondo non esistono soltanto WhatsApp, Messenger e Viber. Telegram, infatti, si rivela essere un valido rivale di queste applicazioni quanto a numero di utenti, e rilascia anche in continuazione aggiornamenti molto interessanti.

Oltre a consentire una circolazione di dati e di informazioni ad altissima velocità, permette di creare gruppi con infiniti membri e utilizza un software ben diverso da quello di WhatsApp. Inoltre, Telegram contiene praticamente una quantità infinita di canali (ovvero gruppi) all’interno dei quali ci si scambia di tutto. Dalle notizie dei quotidiani, ai film, ai file musicali, fino a, purtroppo, condivisioni di immagini e video illegali, cosa di cui però non tratteremo all’interno di questo articolo.

IL nuovo aggiornamento Telegram

Siamo qui appunto per scoprire il nuovo aggiornamento di Telgram, ormai giunto alla versione 2.4.7 anche per desktop! Quest’app, infatti, contiene anche una versione desktop chiamata Telegram Web. La versione web, dato il minor numero di utenti che si collega dal computer, viene aggiornata meno costantemente rispetto alla versione per smartphone. Tuttavia, sembra esserci stata una svolta che ha consentito di portare sul proprio PC diverse funzionalità che prima si disponevano solo sul cellulare.

Le nuove funzionalità di Telegram Web

Innanzitutto, verranno introdotte delle nuove Emoji in movimento per rendere le chat ancora più intriganti.

La funzione di ‘’messaggi fissati in alto’’, permetterà finalmente di tenere fisso più di un messaggio, in modo da comunicare le informazioni importanti a tutti i membri del canale, evitando di creare un’infinita lista di elenchi puntati.

L’interfaccia inoltre sarà resa molto più fluida grazie al fix di numerosi bug che venivano riscontrati dagli utenti collegati dal proprio computer.

Ancora si aggiunge la possibilità di condividere più brani musicali in una sola volta, come ad esempio una playlist. In questo modo sarà ancora più semplice inviare file ai propri amici e ai membri dei gruppi, senza dover aprire migliaia di finestre, evitando passaggi lenti e macchinosi!

Oltre a tutto questo, l’interfaccia sarà modificata in modo da avere un aspetto più intuitivo e aggiornato rispetto alla versione precedente, che risultava ormai obsoleta.

Per quanto riguarda le funzionalità di Telegram, possiamo affermare che è un’applicazione davvero promettente e utilissima in diversi contesti, come quando ci si devono scambiare file di grandi dimensioni (registrazioni delle lezioni, grossi documenti in pdf etc.).

Tuttavia, spesso ne viene fatto un utilizzo sbagliato in quanto molti malintenzionati condividono file che non dovrebbero circolare sul web. A questo proposito, però, si riscontrano sempre più segnalazioni riguardo a certi comportamenti, e vengono presi provvedimenti tempestivi come la chiusura dei canali e il ban degli account.


Leggi anche:

Xbox Series X: la nuova era delle console

Palermo. Neonata positiva al Covid nata da mamma infetta

Zona arancione e rossa: Ecco le Regioni che cambiano colore


Condividi

A proposito dell'autore

Michelangelo Ricupati

Sono laureato in Lingue per la Comunicazione Interculturale e d’Impresa presso l’Università degli Studi di Siena. Sono originario di Partinico (PA), ho 24 anni, e da qualche anno ho iniziato a coltivare la passione per la scrittura. I diversi lavori che ho svolto dopo il diploma e durante la carriera universitaria mi hanno fatto capire che avevo bisogno di ulteriori stimoli e volevo approcciarmi al lavoro in un modo diverso. Così ho deciso di dedicare il mio tempo ad attività di copywriting e diversi progetti legati al mondo digitale, motivo per cui ho deciso di intraprendere un percorso di collaborazione con Younipa, sicuro del fatto che mi aiuterà ad ampliare le mie conoscenze e capacità.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata