Home

Siete alla ricerca di uno stage all’estero? Grazie ai nuovi Tirocini Frontex 2023 nell’Agenzia Europea della Guardia Costiera e di Frontiera, vi sono fino a 60 posti per laureati. Gli stage sono retribuiti circa 1200€ al mese e si svolgono a Varsavia, in Polonia. É possibile candidarsi ai prossimi tirocini fino al 31 gennaio 2023.

In questa guida analizzeremo come candidarsi, i requisiti richiesti e gli stage disponibili.


Tirocini Frontex 2023 – Come funziona e come partecipare

Posti, profili disponibili e dettagli

Chi è Frontex? Come partecipare ai tirocini per laureati

Frontex, l’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera, è stata fondata nel 2004 per assistere gli Stati membri dell’UE e i paesi associati Schengen nella protezione delle frontiere esterne dello spazio di libera circolazione dell’UE.

Quali sono i compiti di Frontex?

Frontex monitora costantemente le frontiere esterne dell’Unione europea, fornendo aggiornamenti e segnalazioni agli Stati membri dell’UE e ai paesi associati a Schengen, alla Commissione europea e ad altre agenzie.

Dove opera Frontex?

Gli agenti del corpo permanente di Frontex sono presenti alle frontiere esterne terrestri e marittime, negli aeroporti internazionali nonché presso la sede centrale dell’Agenzia a Varsavia.

Quanti dipendenti conta Frontex?

Attualmente in Frontex lavorano più di 1.500 dipendenti.

Da quale progetto deriva Frontex?

Nel corso dell’anno, infatti, Frontex rende disponibili fino a 60 tirocini retribuiti, attivati nell’ambito del Blue Book Traineeship Program della Commissione Europea.

Quanti sono i posti?

Gli stage prevedono opportunità sino a 60 posti.

Dove si tengono gli stage?

I stage Frontex hanno luogo in Polonia, nella città di Varsavia, presso la sede centrale dell’Agenzia.

Quanto durano i tirocini?

I tirocini hanno una durata di 5 mesi e si svolgono dal 1° marzo al 1° ottobre di ogni anno.

Gli stage sono retribuiti?

Si, Per i tirocinanti Frontex è prevista una retribuzione mensile, al momento pari a 1.252 € mensili, inoltre l’incarico prevede un orario di lavoro flessibile.

Requisiti di partecipazione per i tirocini per laureati

Quali sono i requisiti per partecipare?

Per potersi candidare ad un tirocinio Frontex sono richiesti i seguenti requisiti:
– Essere laureati e in possesso di diploma almeno triennale di uno Stato membro dell’UE;
– Possedere un’ottima conoscenza (livello C come da QCER per le Lingue) di due lingue ufficiali dell’UE, delle quali una deve essere inglese (lingua di lavoro di Frontex) o francese o tedesco;
– Essere altamente motivati, impegnati, desiderosi d’imparare, proattivi e aperti a lavorare in un ambiente multiculturale;
– Avere interesse per Frontex e i metodi di lavoro dell’Agenzia.

Chi non può partecipare?

Non possono candidarsi coloro che hanno completato più di 6 settimane di formazione in servizio o lavoro, retribuito o no, presso altre istituzioni, organi o agenzie europee.

Come inoltrare la domanda per i tirocini per laureati

Come si inoltra la domanda?

Gli interessati ai tirocini per laureati offerti nell’ambito del Blue Book Traineeship Program dell’UE possono visitare questa pagina dedicata alla raccolta delle candidature per scoprire come completare correttamente l’Application Procedure in 3 semplici passaggi.

Entro quale data è possibile partecipare?

È possibile candidarsi entro le ore 12 del 31 gennaio 2023.

Leggi anche:

Tirocini per laureati alla Commissione Europea 2023

Primark assume: posizioni aperte, come candidarsi

Condividi

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata